Top 11 – Manchester City, Guardiola prepara la ‘revolucion’: che squadrone

L’ufficialità è ormai arrivata da quasi due settimane e, com’è ovvio, le aspettative per vedere cosa combinerà nel suo primo calciomercato da allenatore del Manchester City, Pep Guardiola, sono subito schizzate al cielo. L’allenatore catalano, come spiegato in conferenza stampa, è ovviamente focalizzato sul concludere alla grande la stagione con il Bayern Monaco, ma allo stesso tempo lavorerà per costruire uno squadrone capace di vincere, al primo colpo, Fa Cup, Coppa di Lega, Premier League e Champions League. Abbiamo voluto mettere in piedi un interessante 11 che, il catalano, potrebbe assemblare a Manchester ed ecco cosa è venuto fuori:

man city guardiola

Tra i pali, spazio per Marc Andrè Ter-Stegen, da tempo in rotta di collisione con il Barça, e pronto a lasciare a Bravo la maglia n°1 azulgrana. In difesa 3/4 nuovi di zecca: Fabinho dal Monaco, Mascherano, fedelissimo di Guardiola, dal Barcellona ed Alex Sandro, che come vi abbiamo anticipato nelle scorse settimane sarebbe già stato contattato, dalla Juventus, comporranno la linea arretrata. Mediana con Busquets, pronto a seguire Pep come già dichiarato ufficialmente e Fernandinho a supportare lo straordinario, e confermatissimo, attacco dei citizens: De Bruyne, David Silva e Sterling alle spalle di Aguero, “falso 9”.