Napoli, De Laurentiis tuona: ‘Sarri? Decido io se esercitare le opzioni!’

©Getty Images
©Getty Images

Brucia molto l’eliminazione dall‘Europa League in casa Napoli e si percepisce nettamente. Una bomba inaspettata sul futuro della panchina del club partenopeo, è stata sganciata all’arrivo in Lega Calcio dal presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, che così ha tuonato sul futuro dell’attuale allenatore, Maurizio Sarri: Sarri ha un contratto con quattro opzioni per gli anni successivi. Spetta a me scegliere entro un determinato mese di ciascuno anno solare, se esercitare tale opzione confermando il contratto a compensi determinati. Non mi ricordo onestamente se entro marzo, aprile, o maggio, ma il diritto di opzione va esercitato non oltre il termine X”. Un modo, abbastanza burrascoso, per dimostrare la totale indipendenza di pensiero del presidente De Laurentiis, pronto a prendere anche soluzioni drastiche ed impopolari.

M.P. – www.calciomercatonews.com