Brescia, grave lutto per le Rondinelle: è morto l’ex presidente Corioni

CONDIVIDI
Corioni
Corioni

Grave lutto per il Brescia calcio e per tutto il mondo del calcio. E’ morto all’età di 78 anni Gino Corioni, ex presidente delle Rondinelle che ha guidato dal 1992 al 2014. Corioni si è spento dopo una lunga battaglia contro una grave malattia, lascia la moglie e cinque figli. Il Brescia sarà sempre legato al nome di Corioni che riuscì a portare giocatori del calibro di Baggio, Guardiola, Hagi e tecnici importanti come Lucescu, Mazzone, De Biasi. Andò via nel 2014 con il commissariamento da parte di Ubi Banca. Tutto il mondo del calcio, e la redazione di Calciomercatonews.com, si stringe attorno alla famiglia Corioni.

Samuele Roccati