Palermo, allarme Zamparini: ’15 milioni o non chiudiamo la stagione’

CONDIVIDI
Zamparini © Getty Images
Zamparini © Getty Images

E’ ormai nota a tutti la volontà di Maurizio Zamparini: cedere il Palermo ai cinesi ed uscire rapidamente dal mondo del calcio. Adesso però la situazione inizia a farsi critica con il presidente rosanero che svela di avere la necessità di racimolare 15 milioni di euro per far completare la stagione alla sua squadra. A Tg Med Sport XL, così Zamparini ha parlato: “Senza fare plusvalenze il Palermo non può andare avanti. In passato ho messo più di 100 milioni di euro nel club, ma adesso non è più possibile. Senza le cessioni di Dybala e Belotti lo scorso anno la società avrebbe avuto 40-50 milioni di perdite. Adesso sto diventando matto per trovare chi possa mettere i 15 milioni di euro necessari per finire la stagione. Ci riuscirò. I cinesi? Spero che la trattativa si chiuda presto, in questo mese ci sarà un nuovo incontro. Nestorovski? Ha un curriculum invidiabile. Nel mercato dell’est ci sono ottimi giocatori”.