Manchester United, Mourinho fa piazza pulita: 8 cessioni previste

Mourinho
Mourinho © Getty Images

Per risollevare le sorti del Manchester United, a detta di Josè Mourinho, c’è un solo modo: fare alla sua maniera, seguendo passo passo le sue scelte, anche quelle più drastiche. La compagine britannica, e anche ieri sera lo ha dimostrato, non riesce proprio a tornare agli antichi fasti: gli attuali calciatori sembrano non aver compreso appieno il peso della maglia indossata e per questo verrà sfoltita in maniera netta la rosa. Lo avrebbe deciso lo Special One proprio in queste ultime ore, comunicando ai suoi dirigenti di essere pronto a far piazza pulita.

MANCHESTER UNITED: MOURINHO METTE IN VENDITA 8 CALCIATORI.

8 stelle dei Red Devils sono già entrati nella lista dei partenti, come racconta il Telegraph: Marcos Rojo, Matteo Darmian, Phil Jones, Bastian Schweinsteiger, Morgan Schneiderlin, Michael Carrick, Memphis Depay e Ashley Young, sono tutti chiamati e lasciare il club tra gennaio e giugno. Un modo brusco, in pieno stile Mourinho, che in casa United sperano possa servire a dare una scossa all’ambiente.