Palermo – Lazio 0-1, voti e tabellino: decide Milinkovic-Savic

CONDIVIDI
© Getty Images
© Getty Images

Una buona Lazio riesce a vincere contro il Palermo nella sfida delle 12.30 odierna con i biancocelesti che salgono al terzo posto in classifica, rosanero sempre più in crisi.

PRIMO TEMPO

Parte bene il Palermo che con il suo pressing mette inizialmente in difficoltà i portatori di palla della Lazio in particolare Biglia. La squadra di casa, però, non riesce a creare seri pericoli alla porta difesa da Strakosha che blocca con sicurezza i due tentativi di Nestorovski. La prima vera occasione del match arriva intorno al 15′ quando Immobile conclude dai 20 metri ma la sfera non inquadra la porta. Trascorrono tre minuti e sono ancora gli ospiti ad andare vicinissimi al vantaggio: Milinkovic recupera la sfera dopo uno scontro tra in area di rigore tra Keita e Morganella, la palla arriva in area di rigore che Ciro Immobile gira ma bene ma colpisce la traversa. Sulla respinta ci prova con un tiro da calcetto Felipe Anderson, blocca il portiere avversario. Il match si sblocca al 31′: lancio magico del brasiliano per Basta che entra in area di rigore e serve Milinkovic-Savic bravo con la punta a far passare la sfera sotto le gambe di Posavec e firmare il vantaggio. Il Palermo reagisce subito ma Nestorovski controlla con il petto ma cicca la palla favorendo la parata di Strakosha. Nel finale una occasione per parte: prima ci prova Radu ma il portiere avversario respinge poi nel recupero bel cross di Morganella per la punta rosanero ma il macedone non inquadra la porta complice la fondamentale deviazione di Wallace.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa si abbassano i ritmi con le due squadre che faticano a creare problemi ai portieri avversari. Il Palermo cerca di creare alcuni grattacapi alla difesa avversaria ma i biancocelesti si difendono bene cercando qualche contropiede che riescono a rendersi pericolose in alcune occasioni. Nel finale i rosanero rimangono in inferiorità numerica per il rosso a Gonzalez dopo un fallo da ultimo uomo. Finisce qui il match con la Lazio che si portano momentaneamente al terzo posto.

TABELLINO E VOTI

Palermo (3-5-1-1): Posavec 6; Rispoli 5,5, Gonzalez 6 (80′ Lo Faso s.v.), Goldaniga 5,5; Morganella 5,5, Henrique 5 (55′  Bouy 5), Jajalo 5.5, Chochev 5,5, Aleesami 6,5; Diamanti 5,5 (46′ Quaison 6), Nestorovski 6. A disp. Fulignati, Vitiello, Hiljemark, Pezzella, Gazzi, Sallai. All. De Zerbi

Lazio (4-3-3): Strakosha 6; Basta 6.5, Wallace 6, Radu 6, Lulic 6.5 (64′  Lukaku 6); Parolo 6,5, Biglia 6, Milinkovic-Savic 6,5; Anderson 6,5 (68′  Djordjevic 6), Immobile 7, Keita 6,5. A disp. Vargic, Leitner, Bastos, Hoedt, Patric, Cataldi, Murgia, Kishna. All. S. Inzaghi

Arbitro: Guida

Marcatori: 31′ Milinkovic-Savic (L)

Ammoniti: 15′ Lulic (L), 41′ Goldaniga (P), 43′ Diamanti (P)