Napoli, la strigliata di Sarri: ‘Squadra immatura’

Gabbiadini in panchina
Sarri © Getty Images

Non può esserci felicità nelle parole di Maurizio Sarri che, reduce dal pareggio interno contro il Sassuolo, ha analizzato ai microfoni di Premium Sport i problemi della sua squadra. Il tecnico toscano non utilizza mezzi termini definendo come “immaturi” i suoi ragazzi: “Si continua a fare prestazione d’alto livello e i risultati non arrivano. Oggi è stato un dominio assoluto, ma non abbiamo colto una vittoria palese. Ci manca qualcosa dal punto di vista della cattiveria per chiudere le partite. Non concediamo quasi niente, ma appena concediamo qualcosa gli avversari segnano. Il momento è anche sfortunato, il palo di Callejon sfida la fisica perché la palla stranamente viene fuori. Il momento è così, ma c’è bisogno di più rabbia. Abbiamo fatto momenti di partita bellissima, poi ci sono altri momenti in cui quasi ci compiaciamo senza affondare il colpo. Su questo dobbiamo lavorare. Sembra quasi una squadra non matura dal punto di vista della mentalità, una squadra ancora adolescente”.