Inter – Genoa 2-0, voti e tabellino: Brozovic condanna il Grifone

CONDIVIDI
(getty images) SN.eu
(getty images) 

Seconda vittoria consecutiva per l’Inter. Sotto una fitta nebbia i nerazzurri riescono ad avere la meglio sul Genoa grazie alla doppietta di Marcelo Brozovic.

PRIMO TEMPO

I primi 45 minuti non emozionano molto i tifosi presenti allo stadio. La squadra di Stefano Pioli fatica a creare gioco con il Genoa che si rende pericoloso in due occasioni: nella prima bellissima discesa sulla sinistra di Lazovic ma Murillo salva sulla linea con Ocampos pronto ad intervenire alle sue spalle. La seconda capita sulla testa della punta ex River Plate ma Handanovic dice di no. Alla prima occasione l’Inter trova il vantaggio: sugli sviluppi di un corner Brozovic viene lasciato da solo sul secondo palo: il croato controlla e trafigge il portiere avversario disturbato nella visuale da alcuni giocatori avversari che erano in fuorigioco

SECONDO TEMPO

Nella ripresa parte forte il Genoa che ha subito due occasioni: prima Simeone di testa manda alto, dopo splendida discesa di Lazovic sulla destra che arriva al tiro ma Handanovic con un guizzo salva il risultato. Continua il forcing rossoblù con una conclusione di Ninkovic che termina di poco fuori. Ma come successo nel primo tempo alla prima occasione l’Inter trova il secondo gol: splendida discesa di Joao Mario che trova Brozovic in area: di destro il croato firma la doppietta personale. Il 2-0 chiude il match con il Genoa che cerca in tutti i modi di riaprirlo ma ad andare vicinissimi al tris sono i nerazzurri con Miranda: il colpo di testa del difensore viene deviato in angolo.

TABELLINO E VOTI

Inter – Genoa 2-0

Inter (3-4-3): Handanovic 7; D’Ambrosio 6, Miranda 6.5, Murillo 6.5; Candreva 6.5, Brozovic 9, Joao Mario 8 (88′ Banega s.v.), Nagatomo 6.5; Palacio 6 (58′ Perisic 6), Icardi 6.5, Eder 5 (47′ Felipe Melo 5). A disp. Carrizo, Yao, Andreolli, Miangue, Ranocchia, Kondogbia, Biabiany, Gabigol. All. Pioli

Genoa (3-4-3): Perin 6; Izzo 5.5, Burdisso 5.5, Munoz 5.5; Lazovic 6, Rincon 5, Veloso 5.5, Laxalt 5 (84′ Edenilson s.v.); Rigoni 5.5 (80′ Pandev s.v.), Simeone 6, Ocampos 6 (57′ Ninkovic 6). A disp. Lamanna, Zima, Fiamozzi, Gentiletti, Biraschi, Brivio, Ntcham, Gakpe, Cofie. All. Juric

Arbitro: Sig. Valeri di Roma 1

Marcatori: 39′, 69′ Brozovic (I)

Ammoniti: Murillo (I); Ocampos, Veloso (G)