Calciomercato Juventus, bloccato Caldara: ecco la formula

Caldara ©Getty Images

L’affare sembra ormai fatto e mancano solo alcuni dettagli per perfezionarlo del tutto: Mattia Caldara, difensore cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta, sarà un nuovo calciatore della Juventus. Il giovane e talentuoso numero 13 della compagine orobica è già stato bloccato da Beppe Marotta che in queste ore formalizzerà l’accordo con il club. Una formula davvero interessante quella scelta dai due club, entrambi pronti a beneficiare da questo affare.

JUVENTUS, BLOCCATO CALDARA: ECCO LA FORMULA

Il difensore classe 1994 sarà presto un calciatore bianconero ma non si trasferirà a Vinovo fino al giugno del 2018. La volontà di entrambi i club è infatti quella di far maturare Caldara a Bergamo per tutto il tempo necessario e poi, quando effettivamente sarà pronto per vestire la pesante maglia della Juventus ed avrà lo spazio per affermarsi a Torino, raggiungerà la forte retroguardia juventina. Cifre importanti per l’affare: si parte da una base di 15 milioni di euro più una serie di bonus che potrebbero portare la Juve a pagare più di 20 milioni. Si attendono le ufficialità da parte dei due club: Caldara-Juventus, l’affare si farà.