Napoli, Sarri fa un annuncio shock: ‘ADL, io me ne vado!’

CONDIVIDI
Real Madrid-Napoli
Sarri © Getty Images

Una rottura ormai insanabile quella tra Maurizio Sarri ed Aurelio De Laurentiis che rischia di gettare nel panico il futuro del Napoli. Dopo le parole del presidente azzurro, infuriato nel dopo gara del Santiago Bernabeu, sono emersi alcuni retroscena incredibili che potrebbero portare a decisioni tutt’altro che scontate. Come raccontato dalla Gazzetta Dello Sport, il malessere tra le parti ha però radici più lontane e legate ad un altro risultato negativo collezionato in stagione dai partenopei.

SARRI, ANNUNCIO SHOCK: “ME NE VADO”.

Secondo quanto riportato sulla rosea stamani, il tecnico toscano, dopo una furibonda lite esplosa a causa del pareggio interno contro il Palermo, aveva già presentato le sue dimissioni al presidente De Laurentiis, salvo poi decidere di rimanere. “Se è così, me ne vado”, sarebbero state le testuali parole di Maurizio Sarri, pronto a lasciare, all’epoca, insieme a Cristiano Giuntoli, ds del club. L’allarme sembrava essere rientrato ma, com’è chiaro a tutti, è immediatamente riesploso dopo i fatti di Madrid. La situazione tra le parti è adesso a dir poco complicata ed aperta a molteplici soluzioni. Non è impensabile che il tecnico possa dimettersi al termine della stagione proprio a causa dei dissapori con il presidente De Laurentiis, così come non pare improbabile che ADL possa sollevare dal ruolo l’ex allenatore dell’Empoli. Una vicenda intricatissima in cui a rimetterci maggiormente saranno certamente i tifosi del Napoli…

M.P. – www.calciomercatonews.com