Atalanta, Gasperini non si nasconda: ‘Guferò l’Inter, non costa nulla’

Gasperini / Getty Images

Un ritorno a casa in grande stile per Gianpiero Gasperini, tecnico dell’Atalanta che è tornato a Genova quest’oggi portando a casa una vittoria per 5-0 e soprattutto il tributo del suo vecchio pubblico. Al termine della gara, ai microfoni di Sky Sport, così ha parlato l’allenatore del club bergamasco: “E’ stata una giornata dai due volti: da una parte la tanta gente che mi ha dimostrato affetto, dall’altro il risultato della partita“.

Gasperini: “Gufare l’Inter? Non costa nulla!”

Per noi – ha proseguito Gasperini – era importante vincere per proseguire la rincorsa. La partita ha preso una piega diversa con l’espulsione di Pinilla: con gli avversari in dieci, per noi la gara si è messa in discesa. Inter-Sampdoria? Gufare non costa niente (ride, ndr). Però l’importante è che l’Atalanta faccia i risultati, altrimenti non serve. E’ ancora tutto aperto, oggi abbiamo guadagnato due punti sul Milan”.