Home Calciomercato Calciomercato, Ibra-Milan: tutti i retroscena dell’affare

Calciomercato, Ibra-Milan: tutti i retroscena dell’affare

CONDIVIDI
Calciomercato Milan Ibrahimovic Los Angeles Galaxy
Zlatan Ibrahimovic @ Getty Images

Zlatan Ibrahimovic è più di una semplice suggestione di mercato del Milan. Le parole di Leonardo confermano l’interesse per l’attaccante svedese. 

Zlatan Ibrahimovic è sempre nel cuore dei tifosi rossoneri. Il Milan ha pensato a lungo ad un suo possibile ritorno nella scorsa estate e ci proverà ancora nella prossima sessione di calciomercato come testimoniano le dichiarazioni di Leonardo a margine del premio Liedholm 2018: “Abbiamo parlato tanto di emozione nonostante Ibra sia uno molto concreto: c’è un legame anche personale con Zlatan. Io non nego di aver avuto un pensiero quando siamo arrivati, perché è un giocatore che trascina gli altri anche a 37 anni e in America si riesce a vedere cosa lui è per le squadre in cui gioca. Basta notare l’incidenza anche a livello psicologico e i titoli vinti. Oggi, però, il mercato è chiuso”. Inoltre, il rapporto tra il procuratore dello svedese, Mino Raiola, e lo stesso dirigente brasiliano sono ottimi rispetto a quelli con Mirabelli e Fassone.

Il ritorno in rossonero di Zlatan Ibrahimovic sembra essere più di una semplice idea. Le due parti avrebbero già scambiato informazioni, ma andrebbero valutati nei prossimi mesi diversi fattori, tra cui quello dell’età e della condizione fisica. In MLS, però, il campione svedese sta trascinando a suon di gol i Los Angeles Galaxy: dal suo arrivo in America Ibra ha messo a segno 21 gol in 25 partite.

Calciomercato, Ibra infiammerebbe i rossoneri

Una coppia d’attacco composta da Ibrahimovic e Higuain entusiasmerebbe i tifosi del Milan. La piazza rossonera potrebbe così sognare nuovamente con il ritorno dello svedese, autore di una splendida cavalcata nell’anno dello Scudetto sotto la gestione Allegri. Nei prossimi mesi Leonardo proverà a convincere Raiola e lo stesso Ibra per allestire una rosa ancora più competitiva.