Home Mercato Juventus Calciomercato Juventus, da Grimaldo a Gaya: i possibili eredi di Alex Sandro

Calciomercato Juventus, da Grimaldo a Gaya: i possibili eredi di Alex Sandro

CONDIVIDI
Alex Sandro (Getty Images)

La Juventus sta valutando i possibili sostituti di Alex Sandro, in caso di cessione del brasiliano. Tra questi c’è anche Grimaldo del Benfica

I nomi accostati alla Juventus aumentano ogni giorno di più, essendo i bianconeri una delle società più forti del panorama europeo. Sono decine le operazioni di calciomercato in cui  potrebbe essere coinvolta la Vecchia Signora sia in entrata che in uscita. Uno dei giocatori che tra gennaio e la prossima estate potrebbe lasciare Torino e probabilmente l’Italia è Alex Sandro, che ancora non ha rinnovato il proprio contratto con i bianconeri. Una vicenda che è divenuta un vero e proprio rebus, dato che se ne parla ormai da oltre un anno senza essere mai arrivati alla soluzione. Il giocatore è in scadenza a giugno 2020 e già durante la scorsa stagione i bianconeri si erano seduti al tavolo per discutere del rinnovo, ma la trattativa è rimasta in stallo. Adesso considerata la situazione e l’interesse di alcune società nei confronti di Alex Sandro, la dirigenza sta valutando i possibili sostituti sulla corsia laterale difensiva.

Tutte le news sul calciomercato bianconero: CLICCA QUI!

Calciomercato Juventus: i sostituti di Alex Sandro in caso di cessione

Marcelo Alex Sandro Juventus
Marcelo (Getty Images)

Alex Sandro è arrivato a Torino nell’estate del 2015 per una cifra importante di 26 milioni di euro. Grazie alle sue prestazione e alla sua crescita in bianconero, il suo cartellino è praticamente raddoppiato e diversi club europei sembrano pronti a strapparlo alla squadra piemontese. La Juve, visto anche il mancato rinnovo del brasiliano, sta riflettendo sulla cessione che porterebbe alle casse un tesoretto di circa 50 milioni di euro. Se l’ex Porto dovesse lasciare Torino, la Juventus dovrà rimediare per non lasciare scoperta la fascia della formazione di Massimiliano Allegri. I possibili sostituti sono diversi: Marcelo del Real Madrid, Jordi Alba del Barcellona, Alejandro Grimaldo del Benfica e José Gayà del Valencia.

Lo spagnolo del Barca sembra irraggiungibile, dato il suo valore (oltre 75 milioni di euro) e la volontà dei catalani di non privarsene. Lo spagnolo, tra i migliori al mondo nel suo ruolo, è un punto fermo del Barca che in questi anni ha vinto tutto e acquistarlo sembra una mission impossible. Anche Gaya sembra non essere tra i nomi più papabili, dato che un tentativo era già stato fatto in passato, ma senza successo. I sostituti più probabili sono, dunque, Marcelo che raggiungerebbe l’ex compagno di squadra Cristiano Ronaldo e Grimaldo. Il brasiliano delle Merengues piace molto alla Juventus, data anche la sua esperienza in Europa, ma nelle ultime settimane non sono arrivati segnali positivi da Madrid. Inoltre la cifra per arrivare al terzino classe 1988 non sembra proibitiva, circa 50 milioni di euro, la stessa che la società intascherebbe con la cessione di Sandro.

Grimaldo (Getty Images)

Calciomercato Juventus: Grimaldo avrebbe già accettato i bianconeri

Infine anche Grimaldo sembra essere un profilo molto gradito dalla dirigenza bianconera. Lo spagnolo del Benfica sembrerebbe intenzionato a trasferirsi in un top club per fare il salto di qualità e, secondo le ultime indiscrezioni, avrebbe già dato parere positivo ad un possibile passaggio alla Juventus. Il club lusitano valuta il giocatore 30 milioni di euro, cifra accessibile per le casse della Juventus, la quale dovrà tenere d’occhio anche la concorrenza. Su Grimaldo, assistito da Jorge Mendes, il procuratore di Ronaldo e Cancelo, sono piombate diverse società tra cui anche il Napoli.

Marco Spartà