Home Mercato Inter Calciomercato Inter, Spalletti mette alle strette Icardi. Nuovo appuntamento con Marotta

Calciomercato Inter, Spalletti mette alle strette Icardi. Nuovo appuntamento con Marotta

CONDIVIDI

Calciomercato Inter, rinviato ancora il rientro di Icardi: i dettagli

Calciomercato Inter Icardi
Icardi (Getty Images)

Mauro Icardi ha continuato a lavorare in palestra a due giorni dalla partita contro la Spal. In mattinata l’ad Marotta si è dato appuntamento al pomeriggio con l’avvocato Nicoletti

In casa Inter continua a tenere banco la situazione Icardi. Che non accenna a sbloccarsi, perché l’argentino anche oggi si è allenato a parte in palestra: è arrivato alle 9.30 ad Appiano Gentile per andare via verso le 13. Il numero 9 nerazzurro non ha svolto nemmeno questa seduta con il gruppo, a due giorni dal match con la Spal, ufficialmente alle prese con il solito problema al ginocchio. Come riporta gazzetta.it, questa mattina Giuseppe Marotta e l’avvocato Nicoletti (che sta curando la mediazione tra le parti) si sono sentiti telefonicamente, dandosi un nuovo appuntamento a questo pomeriggio. Difficile, se non impossibile, vederlo a San Siro domenica anche se il primo incontro tra l’ad nerazzurro, Icardi, Wanda e Nicoletti era andato bene. Bisogna fare in fretta, perché alle porte c’è una sfida fondamentale come il derby e il ritorno con l’Eintracht, dove mancherà Lautaro e forse anche Keita e Perisic.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, Spalletti mette alle corde Icardi: “Per i medici è a posto, ma lui ha detto no”

Tutto questo poche ore dopo l’ennesima crepa tra Spalletti e lo stesso Icardi. Dopo il pareggio in casa dell’Eintracht di ieri sera, il tecnico toscano ha rivelato che la scelta di non essere a disposizione è sostanzialmente solo e soltanto dell’argentino. “Secondo il dottore aveva fatto il ciclo delle cure, ma lui ha detto di no – ha sottolineato l’allenatore nerazzurro -. Mi ha risposto che non era pronto, io ho incassato e sono tornato a casa. Chiedete a Marotta“. Ora il prossimo passo resta quello di chiarire con lo spogliatoio.