Inter, ancora in bilico il futuro di Gundogan al City

Ilkay Gundogan potrebbe infiammare il mercato dell’inter: il centrocampista non ha ancora rinnovato con il City

Eriksen Gundogan Inter
Eriksen, Gundogan (Getty Images)

Sarà un’estate calda per l’Inter. Il club nerazzurro infatti ha messo a segno il colpo Antonio Conte per la panchina, certificando la voglia di tornare a essere uno dei club protagonisti della Serie A. La società milanese, dopo aver ufficializzato l’allenatore, sarà chiamata a un mercato importante, volto a portare giocatori di un certo calibro in rosa. Il centrocampo è uno dei reparti in cui Marotta sembrerebbe essere destinato a compiere qualche movimento. Uno di questi potrebbe portare al nome di Ilkay Gundogan, il cui futuro al Manchester City appare tutt’altro che deciso.

Inter, Gundogan ancora non rinnova: Marotta vigila

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

L’Inter potrebbe provare a forzare la mano per convincere Gundogan a sposare il nuovo progetto affidato a Conte. Il centrocampista infatti ha un contratto in scadenza nel 2020 e non ha ancora trovato l’accordo con il City per il prolungamento, secondo quanto riferito da ‘thesun.co.uk’. L’eventuale fumata nera potrebbe spingere Marotta a tentare in estate l’assalto al 28enne, elemento fondamentale nello scacchiere di Guardiola. Il tedesco ha infatti preso parte a 50 partite, siglando sei gol e confezionando 8 assist.

Leggi anche —> Inter, Perisic destinato all’addio: resta viva l’ipotesi Rebic

S.D.