Calciomercato Juventus, via Bernardeschi | Doppio scambio in vista

L’acquisto di Kulusevski cambia i piani del calciomercato Juventus. In estate via Bernardeschi, che può finire in un doppio scambio in Serie A.

Calciomercato Lazio-Juventus Milinkovic-Savic e Correa nel mirino di Sarri
Federico Bernardeschi @ Getty Images

C’è grande soddisfazione in casa Juventus per l’acquisto di Dejan Kulusevski. Il 19enne trequartista svedese di origini macedoni arriva dall’Atalanta in un’operazione che, compresi i bonus, abbatte il muro dei 40 milioni di euro. Salvo sorprese, tuttavia, rimarrà in prestito al Parma fino al termine della stagione, per continuare il suo percorso di crescita giocando con continuità in Serie A prima di sbarcare poi a Torino la prossima estate. Un colpo che vale doppio se si considera che è stato strappato alla concorrenza degli eterni rivali dell’Inter per colpa di… Antonio Conte.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, doppio Big in Serie A: suggestione maxi scambio

Juventus, Kulusevski ‘fa fuori’ Bernardeschi: pedina di scambio

Inter Juventus Kulusevski
Kulusevski (Getty Images)

L’arrivo di Kulusevski, inevitabilmente, dovrà portare ad una cessione importante. Considerato il ruolo e lo scarso rendimento di questa stagione, l’indiziato numero uno è Federico Bernardeschi. La Juventus cerca acquirenti in Italia e all’estero per il fantasista toscano, ma di pari passo pensa di utilizzarlo come pedina di scambio. L’idea del CFO bianconero Fabio Paratici è quella di proporlo alla Lazio per abbassare le pretese economiche di Lotito per il cartellino del centrocampista serbo Sergej Milinkovic-Savic, per il quale si prospetta un derby con l’Inter. Un affare che, tuttavia, si presenta tutto in salita.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, da Tonali a Pogba: il punto a centrocampo

Calciomercato Juve, nuovo assalto a Fabian Ruiz

Se è complicata la pista che porta Milinkovic-Savic, quasi impossibile appare invece il piano B che conduce a Fabian Ruiz. Il mediano spagnolo è da tempo nel mirino della ‘Vecchia Signora’ ma, a parte i rapporti non idilliaci con il Napoli, la Juventus deve fare i conti con la concorrenza del Real Madrid e con le richieste astronomiche di De Laurentiis, che valuta il suo cartellino ben oltre i 100 milioni di euro. Anche in questo caso Bernardeschi sarebbe la carta da giocare per i bianconeri, ma il rischio è di ricevere un sonoro ‘No Grazie’.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Juventus, dilemma Sarri: un pupillo fuori dalla lista Champions

Calciomercato Juve, tre cessioni per arrivare al top player

Fabian Ruiz (Getty Images)