Calciomercato Inter, Eriksen subito | La contropartita per Mourinho

Marotta starebbe provando a portare Eriksen all’Inter già in questa sessione di calciomercato. Il Tottenham potrebbe chiedere in cambio un difensore

calciomercato inter eriksen tottenham mourinho godin
Inter, Eriksen può arrivare subito (Getty Images)

Eriksen all’Inter a gennaio non sarebbe la classica boutade di calciomercato. Secondo il ‘Corriere dello Sport’ di questa mattina, il tentativo da parte di Marotta di mettere subito le mani sul campione danese è più che concreto. A quanto pare il club targato Suning ha stanziato circa 20 milioni di euro tra cartellino e commissioni, con la consapevolezza che prendere ora il classe ’92 significherebbe risparmiare qualcosa sull’ingaggio dello stesso calciatore – le sue pretese a giugno, da svincolato, sarebbero decisamente maggiori considerata la super concorrenza – e appunto sul piano degli ‘incentivi’ al suo entourage.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, sgarbo al Milan | Icardi sblocca l’affare

Calciomercato Inter, Eriksen subito | La possibile richiesta di Mourinho

calciomercato inter eriksen tottenham mourinho godin
Mourinho e Eriksen (Getty Images)

Il Tottenham sarebbe ben felice di cedere Eriksen a gennaio, così eviterebbe di perderlo a costo zero fra cinque mesi. Fin qui Mourinho ha impiegato pochissimo, perlomeno da titolare, il classe ’92 di Middelfart proprio perché sa che non potrà contarci in futuro, tuttavia per l’ok definitivo al suo addio anticipato potrebbe chiedere l’inserimeno nell’operazione di una contropartita a lui tanto gradita. Parliamo di Diego Godin, il cui rendimento finora nella difesa a tre di Antonio Conte è stato molto altalenante spingendo soprattutto i media spagnoli a ipotizzare una sua partenza nella finestra cosiddetta ‘di riparazione’ che ieri ha ufficialmente aperto i battenti.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, altro sorpasso sull’Inter | Colpo a gennaio

Il tecnico portoghese è un grandissimo estimatore dell’esperto difensore uruguaiano, arrivato all’Inter solo la scorsa estate con la firma su un triennale da circa 6 milioni a stagione bonus compresi, non a caso già ai tempi in cui allenava il Manchester United provò a prenderlo. Un centrale di tale valore gli farebbe indubbiamente comodo, anche in ottica di una possibile partenza – sempre a costo zero – del belga Vertonghen. Gli ‘Spurs’ potrebbero chiedere il cartellino dell’ex Atletico Madrid in aggiunta ai 20 milioni.

Calciomercato Inter, la verità su Godin e il possibile sostituto

calciomercato inter godin tottenham mourinho eriksen
Diego Godin (Getty Images)

Nonostante il rendimento al di sotto delle aspettative, vien difficile da pensare che l’Inter possa già decidere di separarsi da Godin, un giocatore di notevole carisma la cui presenza è fondamentale anche al di fuori del campo. Ma nel calciomercato davvero nulla è impossibile e quindi tutto puà accadere… In caso di divorzio dal classe ’86, Marotta e Ausilio potrebbero davvero anticipare l’approdo in nerazzurro di Matteo Darmian. Giunto al Parma l’estate scorsa con la ‘regia’ proprio della ‘Beneamata’, il classe ’89 rappresenterebbe il jolly perfetto per Conte, dato che sarebbe impiegabile sia da terzino (su entrambi i lati) che da centrale nella linea a tre tanto indigesta al 33enne di Rosario.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, Conte al bivio | Il pupillo arriva con lo scambio

Calciomercato Inter, la chiave per il futuro arriva già a gennaio: l’intreccio