Home Mercato Calciomercato Milan, niente Piatek | Cessione a sorpresa in Serie A

Calciomercato Milan, niente Piatek | Cessione a sorpresa in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:44
CONDIVIDI

Dopo il colpo in attacco con il ritorno al Milan di Zlatan Ibrahimovic, la società rossonera dovrà valutare al meglio il futuro dei rossoneri

Piatek addio Milan
Krzysztof Piatek (Getty Images)

Il Milan vuole diventare la vera protagonista del 2020. La società rossonera ha fatto tornato l’entusiasmo con il ritorno di Zlatan Ibrahimovic, ma ora vanno delineati i progetti futuri per quanto riguarda le cessioni. Attualmente il reparto offensivo di Pioli è molto folto con Piatek e Rafael Leao insieme al campione svedese. Finora lo stesso attaccante polacco ha rifiutato diverse destinazioni, come Genoa, Fiorentina e Bologna. La sua volontà è quella di restare a Milano per tornare ad essere protagonista in rossonero dopo una prima parte di stagione poco incisiva.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, addio in difesa: c’è la svolta estera

Calciomercato Milan, l’addio di Rafael Leao

Rafael Leao Milan
Rafael Leao (Getty Images)

E così nella sessione invernale di calciomercato il Milan potrebbe pensare anche alla cessione in prestito del giovanissimo attaccante portoghese, Rafael Leao, che ha messo in mostra soltanto sprazzi del suo infinito talento. Dopo i primi mesi della sua avventura italiana il rossonero ha collezionato ben 13 presenze condite da una rete ed un assist. Nelle prossime ore potrebbe arrivare l’idea di un addio sulla base di un prestito secco con la Fiorentina molto interessata al giocatore. Il lusitano potrebbe così trovare maggiore continuità sotto la gestione Iachini dopo l’esonero di Montella. Con Ribery ancora ai box e con Chiesa, che deve ritrovare ancora la miglior condizione, Rafael Leao potrebbe rappresentare l’ideale terminale offensivo del club viola.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, super colpo in attacco | Doppio addio per beffare l’Inter

Dopo i vari rifiuti di Piatek in vista di un possibile addio, il Milan starebbe pensando all’addio del portoghese con la conferma del polacco. In questo modo arriverebbe anche una valorizzazione del portoghese in vista della prossima stagione. La società rossonera continua a lavorare, soprattutto in ottica futura dopo il ritorno di Zlatan Ibrahimovic

Cessioni Milan
Piatek (Getty Images)

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Arnault ridisegna i rossoneri: colpo top in panchina

 

S.I.