Calciomercato Inter, ESCLUSIVO Mandorlini: “Con Eriksen e Vidal sarebbe scudetto”

Inter, l’ex Mandorlini commenta il mercato dei nerazzurri in esclusiva ai microfoni di Calciomercatonews.com: “Con Eriksen e Vidal sarebbe Scudetto”

mourinho eriksen
Mourinho e Eriksen (Getty Images)

All’Inter dal 1984 al 1991, Andrea Mandorlini conosce perfettamente l’ambiente nerazzurro e il significato di dividere lo spogliatoio con grandissimi calciatori. Profili importanti che la formazione di Antonio Conte sta valutando già in questa finestra di mercato, con i nomi di Vidal ed Eriksen che fanno sognare (ancor di più) i tifosi interisti: “Sono due giocatori fortissimi, che darebbero tanto a questa squadra – spiega il tecnico in esclusiva ai microfoni di Calciomercatonews.com – Hanno esperienza internazionale e contribuirebbero tanto alla causa nerazzurra”.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Juventus, colpo Salah possibile! | Arriva l’assist

Inter, Mandorlini su Vidal e Eriksen: “Sarebbero due colpi Scudetto!”

Vidal Inter
Vidal (Getty Images)

“Quando parliamo di Vidal e di Eriksen – continua Mandorlini – Parliamo di due calciatori di livello mondiale. Sono due profili che hanno qualità ed esperienza da vendere, soprattutto a livello internazionale. Sono calciatori che giocano da sempre su palcoscenici importantissimi. Vidal, poi, conosce benissimo Conte, ritroverebbe uno degli allenatori che lo ha esaltato di più. Eriksen, invece, è un fuoriclasse mondiale. Sarebbero due acquisti importanti, che mi auguro arrivino tra gennaio e giugno. Renderebbero questa squadra ancora più forte, darebbero una mano all’Inter per vincere lo Scudetto. D’altronde, se il campionato è ancora aperto è merito dei nerazzurri e andrebbero ringraziati per questo”.

LEGGI ANCHE ->>> Calciomercato Juventus, addio in difesa: doppia pista

Mandorlini sul mercato dell’Atalanta: “Caldara torna a casa, darà una grande mano”

caldara e higuain milan
Caldara e Higuain @ getty images

Una parentesi anche sull’Atalanta, prossima avversaria dell’Inter e altra squadra molto importante nel passato di Andrea Mandorlini: “La Dea è ormai stabilmente nei piani alti della classifica. Sarà una partita bella da vedere con due squadre che stanno facendo un campionato importanti”. Infine, un pensiero anche per il ritorno a “casa” di Mattia Caldara“Torna in un ambiente che conosce bene, dove è partito e ha fatto grandi cose. Il fatto di non aver giocato per tanto tempo inciderà, ma poi vedremo che impatto riuscirà ad avere nel lungo. Resta positivo per lui il fatto di essere tornato a casa, dove tutti lo conoscono e dove potrà recuperare al meglio la forma perduta. Nonostante un annetto fermo, Caldara resta un grande prospetto e può dare una mano importante all’Atalanta”.

A.M.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Juventus, Mbappe ‘snobba’ il rinnovo | Paratici alla finestra

Calciomercato Juventus, tre affari per il futuro: Paratici scatenato

calciomercato Juventus jorginho sarri chelsea ramsey
Maurizio Sarri (Getty Images)