Emergenza Coronavirus, UFFICALE | Rinviati gli Europei

Adesso è ufficiale: gli Europei in programma in estate sono stati spostati al 2021. La UEFA ha preso la propria decisione in virtù dell’emergenza Coronavirus. 

Trofeo Euro 2020 (Getty Images)

Mancava ormai solamente l’ufficialità che è arrivata prontamente nel primo pomeriggio di oggi: gli Europei vengono rinviati di un anno, dall’estate 2020 a quella del 2021 a causa dell’emergenza Coronavirus. Dopo l’ultima riunione è arrivata la decisione definitiva, che era ormai nell’aria ormai da giorni. A confermare il tutto la UEFA con un annuncio apparso sul proprio sito ufficiale. Per le ultime notizie sul campionato italiano e non solo —> clicca qui!

LEGGI ANCHE >>> Euro 2020, l’Uefa ha deciso | Date e dettagli

Europei, rinvio al 2021: la decisione della UEFA

Petkovic, Gunes, Mancini, Giggs sorteggio Euro 2020 (Getty Images)

Così la UEFA ha annunciato il rinvio degli Europei sul proprio sito ufficiale: “La UEFA ha annunciato oggi il rinvio della sua principale competizione per squadre nazionali, UEFA EURO 2020, che non si svolgerà a giugno e luglio di quest’anno. La salute di tutti coloro che sono coinvolti nel gioco è la priorità, e si è inoltre voluto evitare di esercitare pressioni inutili sui servizi pubblici nazionali coinvolti. La mossa aiuterà tutte le competizioni nazionali, attualmente in attesa a causa dell’emergenza COVID-19, da completare”.

LEGGI ANCHE >>> Emergenza coronavirus, nuova autodichiarazione | Scarica QUI il modulo per spostarsi

Il comunicato prosegue: “Tutte le competizioni e le partite UEFA (comprese le amichevoli) per club e squadre nazionali per uomini e donne sono state sospese fino a nuovo avviso. Le partite dei play-off di UEFA EURO 2020 e le amichevoli internazionali, in programma per la fine di marzo, saranno ora giocate nella finestra internazionale all’inizio di giugno, previa revisione della situazione”.
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: