Home News Emergenza coronavirus, “Juventus e Sarri preoccupati” | La rivelazione

Emergenza coronavirus, “Juventus e Sarri preoccupati” | La rivelazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:43
CONDIVIDI

Emergenza Coronavirus: la Juventus resta isolata dopo il caso Rugani. Il presidente dell’Empoli Corsi: “Sarri è preoccupato”.

Calciomercato Juventus Pochettino Sarri
Maurizio Sarri (Getty Images)

L’emergenza Coronavirus sta coinvolgendo non solo l’intera Italia, ma tutta Europa. E lo sport non resta chiaramente esente. In Italia il primo caso di positività di un calciatore è stato quello di Daniele Rugani della Juventus. Il centrale bianconero è solo il primo di un lungo elenco che comprende anche, tra gli altri, Gabbiadini della SampdoriaCutrone della Fiorentina.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Coronavirus, “Situazione contagi è complicata” | Le paure di Sarri

Juventus Sarri Coronavirus
Maurizio Sarri , Juventus (Getty Images)

La preoccupazione generata dall’emergenza ‘Coronavirus’ è molta e anche per Maurizio Sarri i timori sono molti. A rivelarlo è stato Fabrizio Corsi – presidente dell’Empoli – che ha parlato ai microfoni di ‘Radio Kiss Kiss’: “Ho sentito Sarri e Martusciello nei giorni scorsi, la situazione contagi è complicata”. Ad Empoli Corsi ha avuto sia l’allenatore della Juventus che il suo vice, ma anche Daniele Rugani che in questo momento è alle prese direttamente con il COVID-19.

LEGGI ANCHE >>>Emergenza Coronavirus, UFFICALE | Rinviati gli Europei

Il presidente Corsi, sempre a ‘Radio Kiss Kiss’, ha espresso i propri dubbi sul rientro in campo: “Credo che sia impossibile che si giochi il 4/5 aprile, non credo che in tre settimane si possa uscire da queste difficoltà”. Il patron dell’Empoli, comunque, vorrebbe portare a termine la stagione. “Qualcuno vorrebbe cristallizzare le classifiche, ma per me vanno giocate tutte le partite fino alla fine”. La decisione della Federazione al riguardo non è ancora stata presa.

Juventus Sarri Cristiano Ronaldo Coronavirus
Maurizio Sarri e Cristiano Ronaldo (Getty Images)

L’ex presidente di Sarri, ai tempi dell’Empoli, ha rivelato le preoccupazioni del tecnico di Bagnoli per la situazione ‘Coronavirus’ alla Juventus.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI:

Calciomercato Inter, arriva il No di Conte | Salta lo scambio

Euro 2020, l’Uefa ha deciso | Date e dettagli

Calciomercato, tentazione Barcellona per il difensore | Le parole dell’agente