Calciomercato Juventus, incontro segreto | Affare sfumato

La Juventus va a caccia di un’ala per accontentare Maurizio Sarri. Sfumato in queste ore un obiettivo a causa dell’agguerrita concorrenza

Calciomercato Juventus
Fabio Paratici (Getty Images)

Nonostante qualche passo falso di troppo, la Juventus sta vivendo una buona stagione ed è ancora in lotta per vincere ogni competizione. Negli ultimi due mesi c’è stato qualche passo falso di troppo che ha allarmato la società, ma la vittoria convincente contro l’Inter prima della sosta forzata ha ridato serenità all’ambiente. In ogni caso la società continua a studiare i prossimi colpi di mercato e analizza i reparti che necessitano maggiori innesti.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, anche la Roma su Castrovilli | Le ultime

In avanti potrebbe esserci la caccia di esterni offensivi visto che Maurizio Sarri sembrerebbe ormai convinto di proseguire con il 4-3-3. Un nome che è stato accostato più volte ai bianconeri è l’esterno del Manchester City, Leroy Sane, ma il calciatore sembrerebbe più lontano.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, rinforzo super in attacco | Sfida al Real Madrid

Calciomercato Juventus, Sane si allontana: assalto del Bayern Monaco

Sane Juventus
Sane (Getty Images)

Come riporta il giornale Bild, l’ala tedesca ha un contratto in scadenza a giugno 2021 ma potrebbe salutare la Premier League già in estate. Il suo futuro, però, potrebbe non essere bianconero. In questo momento sembrerebbe esserci in vantaggio il Bayern Monaco.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, big a rischio | Top club pronto all’assalto

La concorrenza per Sane è agguerrita ma, secondo quanto riportano dalla Germania, da tempo il ds Hasan Salihamidzic sarebbe in contatto con l’agenzia LIAN Sports che assiste il calciatore 1996 e settimana scorsa le parti si sarebbero incontrate in maniera segreta a Monaco per discutere del futuro.

Sane Juventus
Sane (Getty Images)

I bavaresi dunque sembrerebbero i più interessati e in questi giorni starebbero provando a battere tutti sul tempo per riportare in Germania l’ala del Manchester City.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Coronavirus, infettivologo Bassetti: “Molti casi anche nel calcio, in Italia poca attenzione”

Emergenza coronavirus | Calciomercato estivo: idea dalla Norvegia