Home Mercato Inter Emergenza Coronavirus, studio CIES: è crollo Inter!

Emergenza Coronavirus, studio CIES: è crollo Inter!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:59
CONDIVIDI

Il CIES quantifica i possibili danni causati dal coronavirus nel prossimo calciomercato. Crollo del valore dei giocatori dell’Inter: tutti i dati

Calciomercato inter napoli mertens
Antonio Conte (Getty Images)

L’emergenza coronavirus ha colpito ormai in maniera decisa e netta il mondo del calcio. Le conseguenze, attualmente, riguardano solo il terreno di gioco e da quasi un mese ormai in tutto il mondo il pallone ha smesso di rotolare. Le competizioni europee e i campionati si sono presi una lunga pausa e sperano di poter ripartire quanto prima.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, vuole giocare con Ronaldo | Affare da 100 milioni!

Ad oggi ci sono diverse ipotesi che riguardano il proseguimento di questa stagione calcistica ma non si può sapere con certezza se e quando ripartirà. Questi giorni saranno cruciali in Italia in quanto attraverso diverse riunioni si potrebbe arrivare a una decisione definitiva. Intanto, il problema potrebbe estendersi anche oltre il campo e potrebbe danneggiare economicamente tutte le società.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, cessione Lautaro | I nerazzurri dettano le condizioni

Calciomercato, il CIES stabilisce la perdita del valore della rose: l’Inter è seconda per calo di prezzi!

Calciomercato Inter
Marotta (Getty Images)

Secondo uno studio del CIES, ci sarà un crollo dei prezzi di calciomercato già nella sessione estiva. In media ogni calciatore sarà svalutato del 28% e c’è l’esempio di un top player come Paul Pogba, che potrebbe essere venduto addirittura a 35 milioni di euro anziché 65 milioni.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, delusione Godin | Il sostituto arriva dalla Premier

Nella classifica stilata dal CIES, al secondo posto come perdita in percentuale c’è l‘Inter, che vedrebbe il valore della sua rosa crollare del 35.7%. Primo posto occupato dal Marsiglia con una perdita del 37.9%. Gradino più basso del podio per un’altra italiana, l’Hellas Verona che potrebbe avere una percentuale di perdita del 34.3%, che supera dello 0.1% la Spal che si piazza al quarto posto.

Pallone Serie A (Getty Images)

In 17esima posizione c’è il Milan che, secondo questo studio, avrebbe un calo del valore della rosa del 31.2%. La Juventus, invece, la troviamo più o meno a metà classifica con il 28.4% di perdita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Juventus, assalto a Pogba | Il Real ha il sostituto

Calciomercato Juventus, ritorno di fiamma in panchina | C’è la svolta