Coronavirus, posti in Champions ed Europa League | Decisione clamorosa

Secondo le ultime indiscrezioni che arrivano dalla Spagna, la RFEF avrebbe deciso il criterio per stabilire quali squadre andranno in Champions della Liga

coronavirus
Pallone Champions League

Il calcio continua a vivere un momento di totale incertezza. L’emergenza Coronavirus ha sconvolto tutti i piani dei campionati nazionali ed internazionali, così si lavora ad una soluzione per tornare in campo. In Spagna, si sarebbe arrivati ad una decisione sulle squadre che potranno accedere alla Champions League ed all’Europa League della prossima stagione. Ecco quali sono i criteri.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Milan, occhi sull’attaccante spagnolo | Sfida al Napoli

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato Lazio, l’ex non chiude le porte al ritorno

Europa League (Getty Images)

Potrebbe interessarti anche >>> Juventus e Inter, retromarcia Kante | Via solo ad una condizione

Coronavirus, decisione presa: scelti i criteri per Champions ed Europa League

A causa dell’emergenza provocata dall’espansione del Coronavirus in Europa, il calcio si è dovuto fermare. Il futuro dei campionati nazionali ed internazionali è ancora incerto, ma si iniziano a stabilire le regole per il ritorno in campo. In Spagna, secondo quanto riportato da ‘El Mundo Deportivo‘, la Royal Spanish Football Federation avrebbe deciso quale sarà il criterio per scegliere le squadre della Liga che andranno in Champions ed Europa League. Dopo aver approvato l’estensione delle competizioni oltre il 30 giugno, si sarebbe deciso che per decidere quali squadre saranno qualificate alle coppe europee si prenderà in considerazione l’ultima classifica maturata in cui vi è parità di partite giocate tra tutte le squadre.

Coronavirus champions-league Serie A
Champions league @ getty images

Quindi, qual’ora il campionato non riprendesse, al momento sarebbero Barcellona, Real Madrid, Siviglia e Real Sociedad a qualificarsi per la Champions League ed in Europa League andrebbero Getafe ed Atletico Madrid. Mentre per quanto riguarda la finale di Copa del Rey, tra Real Sociedad e Athletic Bilbao, la cui vincitrice dovrebbe avere accesso all’Europa League, se non si dovesse disputare, sarà il Valencia ad accedere alla competizione europea, poichè settima classificata.

Potrebbe interessarti anche >>> Serie A, Castellacci fa il punto tra Coronavirus e ripresa del campionato