Juventus, attacco ad Allegri | “Promesse non mantenute”

Massimiliano Allegri sarebbe sul punto di ritornare in panchina dopo un anno sabbatico. Un suo ex calciatore bianconero lo ha criticato duramente

Allegri Arsenal
Allegri (Getty Images)

Massimiliano Allegri ha voglia di ritornare in pista. Dopo i grandi successi sulla panchina della Juventus, l’allenatore livornese sarebbe pronto ad accettare per una nuova avventura. Anche diverse polemiche durante la sua gestione a Torino come ha svelato l’ex difensore Benatia.

LEGGI ANCHE >>> Juventus e Inter, retromarcia Kante: via solo ad una condizione

Juventus, Benatia critico su Allegri

Benatia Nazionale Marocco Roma
Mehdi Benatia (Getty Images)

Ai microfoni di goal.com il centrale marocchino ha svelato: “Allegri è un grande allenatore. Non ho avuto mai problemi con lui prima di un particolare episodio”. Poi sono arrivate le critiche: “Lui mi ha fatto delle promesse che poi non ha mantenuto. Negli States in ritiro il mister mi disse che sarei partito titolare con Chiellini. E che Bonucci avrebbe dovuto guadagnarsi il posto. Leo è un campione, però era previsto che iniziassi io e, magari, al primo errore avrebbe potuto giocare un altro al mio posto. Com’è giusto che fosse”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus e Inter, pericolo United per Chiesa: le ultime

Successivamente ha criticato il comportamento del suo ex allenatore: “Allegri mi aveva preso in giro; ho iniziato a perdere la testa e gli ho detto che non avrei mai più giocato alla Juve finché sarebbe stato lui l’allenatore”. Un rapporto che si è rotto improvvisamente dopo il ritorno di Leonardo Bonucci dopo la sua esperienza al Milan.

Massimiliano Allegri (Getty Images)

Attualmente tra le fila dell’Al Duhail l’ex Juventus e Roma è tornato a parlare del suo passato e del suo rapporto con Allegri.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Real Madrid, furia Zidane: un big va via, la Juve può approfittarne

Calciomercato Juventus, obiettivo Haaland: nuova contropartita