Milan, ESCLUSIVO Amelia: “Nessuno come Ibrahimovic, lo aspetterei tutta la vita”

Milan, l’ex Marco Amelia in esclusiva ai microfoni di Calciomercatonews.com sulla questione Ibrahimovic ed il futuro dello svedese

Milan Leao Ibrahimovic
Leao e Ibrahimovic, Milan (Getty Images)

Quattro anni in rossonero dal 2010 al 2014, incorniciati da uno Scudetto ed una Supercoppa Italiana. Marco Amelia sa bene cosa significhi giocare nel Milan, soprattutto in quel Milan di Massimiliano Allegri, dove lo spogliatoio ribolliva di talento e fuoriclasse. Un gruppo che ha in comune con quello odierno la sola presenza di Zlatan Ibrahimovic, che nonostante l’età non più verdissima, continua ad essere il totem dell’attacco rossonero. E soprattutto, una presenza illuminante per tutta la squadra, come spiega Marco Amelia in esclusiva ai microfoni di Calciomercatonews.com.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, follie per Haaland | Offerti 6 giocatori!

Milan, Amelia su Ibrahimovic: “Nessuno al mondo come lui, lo aspetterei tutta la vita”

calciomercato milan ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

“Già il fatto di potersi confrontare con lui, al di là della questione sportiva, era un privilegio – spiega Amelia ricordando la sua esperienza in rossonero –  Zlatan è più di un calciatore. E’ un trascinatore, uno che pretende il massimo da tutti perché lui dà il massimo. Ed è uno che ha un’influenza positiva sul gruppo, che riesce a far arrivare a tutti la sua mentalità vincente. Con lui ti viene la voglia di andare in campo ad allenarti tutti giorni e dare sempre il 110%”. Un impatto netto, che si è avvertito (nuovamente) questo gennaio, nel suo ritorno al Milan: “Ibrahimovic ha cambiato la squadra, non ci sono dubbi – continua Amelia, che poi aggiunge – Spero vivamente che i suoi due mesi fatti finora abbiano cambiato la mentalità di tanti giovani bravi e che ci sono in rosa. Con l’arrivo di Ibra anche giocatori che si sono inseriti male, hanno trovato la propria dimensione come Rebic“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Pogba a zero | Scenario clamoroso

Un trend positivo che rischia di arrestarsi, a causa dell’ultimo brutto infortunio rimediato dallo svedese: “Al di là di tutto, la speranza è che la squadra continui a beneficiare dell’impatto di Ibra, nonostante la sua assenza – spiega AmeliaPer il futuro, poi, bisogna essere onesti: ad oggi è impossibile trovare qualcuno alla pari di Zlatan, su tutti i punti di vista. Caratterialmente e tecnicamente è un giocatore vincente. Nessuno al mondo è come lui. Neanche se il Milan avesse risorse illimitate riuscirebbe a sostituirlo per il meglio”. Parole di grandissima stima, quelle di Amelia, al quale abbiamo chiesto di lanciare un messaggio al suo ex compagno: “Se Ibra leggesse questa mia intervista? Vado sul sicuro, perché tanto non legge mai nulla (ride ndr). Scherzi a parte, chiunque abbia giocato con lui lo stima e lo ama. Anche chi ha avuto degli screzi, sono sempre stati per migliorare e per il bene della squadra. Da questo infortunio, lo aspetterei tutta la vita. E sono sicuro anche i compagni attuali sarebbero della mia stessa idea”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, contatti avviati | Duello in Premier League!

Calciomercato Milan Ibrahimovic
Ibrahimovic (Getty Images)

E su un ritorno in campo di Ibrahimovic, l’ex compagno Amelia si confessa molto positivo: “E’ chiaro, starà tutto alla sua volontà, ma già il fatto che abbia scelto di curarsi la dice lunga…”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo in uscita | La Liga lo aspetta!