Champions League, Juventus-Lione 2-1 | Cronaca e tabellino

Finisce la corsa alla Champions League per la Juventus: non basta per accedere ai quarti la vittoria per 2-1 in casa contro il Lione. L’arbitro Zwayer protagonista con due rigori assegnati nel primo tempo.

UEFA Champions League
Pallone Champions League (foto dal web)

LA CRONACA DEL MATCH

Questa volta nessuna “remuntada” per la Juventus. I bianconeri salutano la Champions League, nonostante la vittoria all’Allianz Stadium contro il Lione. Il 2-1 infatti, con la doppietta di Cristiano Ronaldo, non basta per assicurare il passaggio ai quarti di finale. Decisivo in tal senso, il gol in apertura di Memphis Depay. Gol contestatissimo quello dell’olandese, per via della decisione dell’arbitro Zwayer. Il tedesco punisce un tocco impercettibile di Bernardeschi ai danni di Aourar, assegnando il rigore ai francesi. Dopo la conferma del VAR, Depay trasforma dal dischetto per l’1-0 dei transalpini.

Seppur disordinata tatticamente, la Juve si riversa in avanti alla ricerca del pareggio, che arriva al 43′ con Cristiano Ronaldo: il portoghese trasforma un altro rigore assegnato da Zwayer, per una deviazione di braccio di Depay sulla punizione precedente dell’attaccante di Madeira. Nella ripresa il copione non cambia, con la Juve che tenta di creare occasioni pericolose, non riuscendo però a scalfire la difesa del Lione.

A siglare il gol del vantaggio, e della speranza qualificazione, è ancora una volta CR7: al 60′ il cinque volte pallone d’oro prende palla dai 25 metri, scagliando un sinistro potentissimo, solo deviato da Lopes. Da lì in avanti forcing bianconero, con Bonucci a sfiorare il gol del 3-1 di testa su calcio d’angolo. Sul finale però iniziano a mancare le forze, con i bianconeri che non riescono a creare chiare occasioni da gol. Il Lione gioca con il cronometro e riesce a portare a casa una qualificazione clamorosa. Juventus eliminata, e Champions che continua a sfumare per i torinesi. E Sarri ora trema…

Champions League, Juventus – Lione 2-1, il tabellina della gara

Juventus – Lione 2:1 (Depay (L) 12′, C. Ronaldo (J) 43′, 60′

Stadio: Allianz Stadium (Torino)

Juventus: (4-3-3) Szczesny; Cuadrado(70′ Danilo) de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (60’Ramsey), Rabiot; Bernardeschi (70′ Dybala, dal 84′ Olivieri), Higuain, Cristiano Ronaldo. All. Sarri

Lione (3-5-1-1) Lopes; Denayer (61′ Andersen), Marcelo, Marcal; Dubois (90′ Tete), Caqueret, Bruno Guimaraes, Aouar (90′ Mendes), Cornet; Depay (67′ Dembele); Ekambi (67’Adelaide) All. Garcia

POTREBBE INTERESSARE >>> Calciomercato Juventus, futuro Sarri | Tweet al veleno