Calciomercato Milan, addio Donnarumma e doppio assalto | Maldini beffato!

Il calciomercato del Milan passerà da un rinforzo importante tra i pali: con Donnarumma sempre più vicino a salutare Milanello, il club di via Aldo Rossi rischia di veder sfumare l’erede del classe ’99

Chiudere al meglio l’attuale stagione, iniziata col botto e finita almeno fino ad ora con un netto calo di risultati. L’Inter resta la netta favorita nella corsa scudetto, la società di via Aldo Rossi guarda però oltre e programma già con largo anticipo il calciomercato estivo. In tal senso, prende forma l’addio di Gianluigi Donnarumma: rischio beffa per l’erede del portiere rossonero.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, doppio addio e triplo colpo | 83 milioni

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, Icardi offerto nello scambio! Cifre e ostacolo

Calciomercato Milan, rischio beffa: due top club sull’erede di Donnarumma

Milan Maignan
Josè Mourinho © Getty Images

Non è un mistero che il futuro portiere del Milan, nel 2021/22, potrebbe non essere Gianluigi Donnarumma. Stando a quanto riporta ‘Le10sport’, il Psg sarebbe pronto a farsi avanti, con Leonardo che dopo l’offerta di due stagioni fa (Areola più 20 milioni) si rifà sotto per il 22enne campano.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

I rossoneri sarebbero disposti a veder partire il classe ’99, avendo già localizzato in Mike Maignan l’erede di Gigio. Secondo quanto riportato da ‘France Football’, però, sull’obiettivo del Milan sarebbero piombati anche due top club europei.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Roma, scambio con la Fiorentina | Milan beffato

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Milan, scambio più soldi per Koulibaly | C’è l’intoppo

Maignan Milan
Mike Maignan © Getty Images

Si tratta di Borussia Dortmund e Tottenham che, a caccia di un portiere di livello, avrebbero messo nel mirino proprio Maignan tentando di beffare i rossoneri. Situazione dunque in divenire: il Milan non molla la pista Maignan, ma i gialloneri e gli ‘Spurs’ di Mourinho possono c0mplicare i piani di Maldini.