Calciomercato, Mazzarri allo scoperto | “Sarebbe stato bello”

L’ex tecnico di Inter e Napoli, Walter Mazzarri, in una recente intervista ha svelato il clamoroso retroscena di mercato che lo avrebbe visto, mesi fa, alla guida della capolista: ecco le sue parole, tra commozione e rimpianto

Ai microfoni di ‘France Football’, Walter Mazzarri si racconta. Ormai da diverso tempo senza squadra, l’ex allenatore di Napoli ed Inter ha voluto svelare il retroscena di calciomercato che, non troppo tempo fa, lo avrebbe visto alla guida dell’attuale capolista della Ligue 1: il Marsiglia.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato, Inter e Juve bloccate | Sprint Milan: colpo in Serie A!

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, niente sconti per De Paul | L’annuncio di Marino

Calciomercato, retroscena e rimpianto Mazzarri: “Mi sono commosso”

Mazzarri Marsiglia
Walter Mazzarri © Getty Images

Una candidatura concreta che è stata vicinissima a tramutarsi in un matrimonio, per il post Andrè Villas-Boas poi occupato da Sampaoli. Walter Mazzarri racconta il suo ‘quasi’ approdo sulla panchina del Marsiglia, capolista e lanciatissimo per conquistare il titolo nazionale davanti al PSG. “Mi ha riempito di orgoglio e mi sono commosso, sapendo che molti tifosi del Marsiglia mi volevano in panchina“, ha dichiarato il mister 59enne che non nasconde tutta la sua amarezza per il mancato approdo in Francia.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Mazzarri ha aggiunto: “Il Marsiglia è un club entusiasmante, sarebbe stata una sfida affascinante. È in questo tipo di club molto caldi che do il massimo. Sfortunatamente”, ha poi concluso l’allenatore toscano, “sono mancate un paio di cose per realizzare il progetto. Peccato, mi sarebbe piaciuto molto allenare il Marsiglia”.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, caos stipendi e premi | Arriva la bomba sul futuro!

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, tutti pazzi per Bastoni | Super offerta!

Mazzarri Marsiglia
Villas Boas © Getty Images

Un treno ormai perso per Mazzarri, reduce dalla deludente esperienza in Serie A alla guida del Torino e terminata oltre un anno fa, prima dell’occasione mancata sulla panchina del Marsiglia.