Inter, compleanno Lukaku: caos e multa | Punizione in arrivo: niente Juventus!

Nemmeno il tempo di godersi il sudato 19esimo scudetto della storia nerazzurra che in casa Inter, torna a salire la tensione. Nelle ultime ore quattro nerazzurri sono stati sorpresi a violare il coprifuoco per festeggiare il compleanno di Lukaku, al centro di Milano: la ricostruzione e le possibili conseguenze

La vittoria sulla Roma regala ancora tre punti in Serie A all’Inter che, nonostante abbia già il 19esimo scudetto in tasca da diversi giorni, deve prepararsi alla super sfida dell’Allianz Stadium contro la Juventus. In tal senso, Conte rischia di vedere una vera e propria ‘emergenza forzata’ a causa degli ultimi avvenimenti, in occasione dei festeggiamenti non autorizzati di alcuni nerazzurri per il compleanno di Romelu Lukaku: ecco cos’è successo.

LEGGI ANCHE >>>Inter-Roma, da Conte agli stipendi: parla Marotta

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Inter, sospiro di sollievo | Il Real Madrid punta altrove

Inter, Lukaku e non solo: quattro esclusi con la Juventus

Conte Lautaro
Conte © Getty images

Un episodio di cui, in casa Inter, avrebbero fatto volentieri a meno. ‘Corriere.it’ racconta come nella tarda serata di ieri quattro nerazzurri abbiano violato il coprifuoco per festeggiare il compleanno del bomber Romelu Lukaku. All’hotel ‘The Square Milano Duomo’ erano in quattro, alle tre della notte tra mercoledì 12 e giovedì 13 maggio. Oltre al centravanti belga, presenti Hakimi, Perisic e Ashley Young che, in vista del big match di sabato contro la Juventus, rischiano grosso.

Per tutte le ultime notizie di giornata CLICCA QUI!

Conte infatti potrebbe escluderli per la gravità della situazione, visto anche il precedente che coinvolse la Juventus con McKennie, Arthur e Dybala protagonisti. Sono, in totale, 24 le persone identificate e destinate a sanzioni per aver violato la normativa sul contenimento del Covid-19. I quattro calciatori nerazzurri sono stati sanzionati dai carabinieri, in seguito ad una telefonata partita “da un soggetto riconducibile alla cerchia di una influencer, volto televisivo, presente alla festa”.

LEGGI ANCHE >>>Inter, duro attacco a Suning: “Non ha un euro. Serve intervento serio”

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato, Real Madrid ‘piglia tutto’ | Juventus e Inter beffate

Inter Hakimi Real Madrid
Achraf Hakimi © Getty Images

Non c’è pace, quindi, per Antonio Conte: contro la Juventus, il rischio emergenza, è dietro l’angolo: Lukaku, Hakimi, Perisic e Ashley Young verso l’esclusione nel derby d’Italia.