Calciomercato Inter, sospiro di sollievo | Il Real Madrid punta altrove

L’Inter può finalmente tirare un sospiro di sollievo in vista della prossima sessione di calciomercato: il Real Madrid cambia obiettivo

Una stagione certamente da incorniciare per l’Inter quella che sta per volgere al termine. Infatti, nonostante in Europa siano andate in maniera negativa, subito dopo è arrivata la grande scalata che ha portato i nerazzurri a vincere lo scudetto con quattro giornate d’anticipo. Così adesso la società interista può concentrarsi sulla prossima sessione invernale di calciomercato, che sarà fondamentale per costruire una squadra che possa iniziare un ciclo vincente.

Potrebbe interessarti anche >>> Calciomercato, Real Madrid ‘piglia tutto’ | Juventus e Inter beffate

Ovviamente l’ottima stagione della squadra di Conte ha portato diversi top club europei a mettere gli occhi sui talenti nerazzurri. In particolare il Real Madrid sembrerebbe aver puntato inizialmente sul ritorno di un esterno, che però ora avrebbe messo da parte. I ‘Blancos’ lasciano tranquilli l’Inter e puntano il mirino altrove.

Calciomercato Inter, il Real Madrid distoglie lo sguardo da Hakimi: l’obiettivo è Pedro Porro

Pedro Porro (© Getty images)

Si inizia sin da subito a costruire il futuro dell’Inter. Infatti con la vittoria dello scudetto in anticipo la società nerazzurra ha ampio margine di tempo per pianificare le mosse per il prossimo calciomercato estivo. Oltre agli acquisti sarà importante blindare i top player in squadre, e in relazione a questo arriva un passo in avanti importante.

Potrebbe interessarti anche >>> Inter, duro attacco a Suning: “Non ha un euro. Serve intervento serio”

Infatti, secondo quanto riportato dal portale spagnolo ‘Don Balon’, il Real Madrid avrebbe spostato il proprio mirino da Achraf Hakimi, osservato da tempo dopo averlo ceduto proprio all’Inter lo scorso anno, a Pedro Porro. Il laterale destro in questa stagione ha indossato la maglia dello Sporting Club de Portugal, collezionando 37 presenze e mettendo a segno 4 gol. Al club portoghese però è solo in prestito, poiché è di proprietà del Manchester City. Ma la cosa che importa di più all’Inter è che i ‘Blancos’ abbiano tolto dai propri obiettivi Hakimi.