Calciomercato Milan, problemi sulla trequarti: offerta e scambio in Serie A

Ancora una volta al tappeto Messias che complica le scelte di Stefano Pioli. Il brasiliano non si è ancora integrato e il Milan a gennaio potrebbe pensare ad un altro trequartista di scorta 

Milan, Messias ancora Ko: idea Djuricic dal Sassuolo
Maldini e Massara © Getty Images

Non c’è proprio tregua per il Milan sul fronte infortuni. Pioli in questa stagione ha già dovuto rinunciare a più riprese ad alcuni tra i suoi calciatori più forti come Giroud e Ibrahimovic. Nei giorni scorsi Calabria ha lasciato il ritiro della nazionale, mentre nella giornata odierna è andato di nuovo KO Messias. Il fantasista brasiliano, arrivato in coda all’ultima sessione di mercato per ricoprire il ruolo di vice Brahim Diaz, non ha ancora avuto modo di esprimersi alla corte di Pioli, facendo il suo esordio solo per una manciata di minuti contro l’Atalanta dopo un infortunio iniziale. L’ex Crotone è però di nuovo ai box, con gli esami strumentali che hanno evidenziato una lesione del muscolo retto femorale della coscia sinistra. Nuovo stop per Messias che lascia ben intuire come il Milan non possa farci affidamento al 100% in un ruolo così importante come quello di alternativa a Diaz. Per non perderti le ultime notizie di calciomercato scopri il nostro profilo Twitter

Per restare aggiornato con le ultime news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> CMNEWS | Juventus, colpo Tchouameni: richiesta ‘folle’ del Monaco

LEGGI ANCHE >>>L’attaccante illumina San Siro, il Milan ci pensa: servono 35 milioni

Calciomercato Milan, Messias ancora KO: trequartista low cost dalla Serie A

Milan, Messias ancora Ko: idea Djuricic dal Sassuolo
Filip Djuricic © Getty Images

Se le cose non dovessero migliorare da qui a gennaio, non è da escludere che il club rossonero possa aguzzare la vista ed accendere il radar su altri trequartisti low cost da regalare a Pioli. A tal proposito potrebbe diventare utile il profilo di Filip Djuricic, centrocampista offensivo del Sassuolo già autore di due reti in questo campionato ma col contratto in scadenza 2022.

LEGGI ANCHE >>>Post Romagnoli a sorpresa: il Milan pesca un top di Serie A

LEGGI ANCHE >>>Duello Juventus-Milan per il difensore: ecco l’occasione dalla Liga

Valutato poco meno di 10 milioni di euro, l’ex Benevento potrebbe essere offerto nella prossima sessione proprio al Milan come vice Diaz, a sei mesi dalla chiusura naturale del suo rapporto col Sassuolo, nel caso in cui non dovesse arrivare un rinnovo. In tal caso i rossoneri di risposta potrebbero eventualmente provare ad imbastire uno scambio low cost alla pari con Rade Krunic.