Calciomercato Lazio, due big spagnole pronte all’assalto

In casa biancoceleste non incombe solo il problema della classifica: l’agente del calciatore sembra avere le idee chiare sul futuro del suo assistito

Il difficile momento della Lazio è sotto gli occhi di tutti: la batosta di Verona ha lasciato il segno, facendo anche emergere l’insoddisfazione di qualche elemento già in conflitto con le idee tattiche di mister Sarri.

Sarri Luis Alberto
Maurizio Sarri © Getty Images

LEGGI ANCHE >>> Lazio-Inter, tifoso insulta Dumfries: ecco cosa è successo

Per rimanere aggiornati e commentare con noi tutte le notizie di mercato, di calcio italiano ed estero, seguiteci sui nostri profili FACEBOOKTWITTER e INSTAGRAM!

Sul calciatore, tra quelli di maggior talento dell’intera rosa biancoceleste, è sempre più fitta la ridda di voci che lo vorrebbero in partenza: magari già a gennaio. Le offerte non mancano, e lo stesso agente del giocatore starebbe avendo una parte attiva nel cercare una sistemazione al suo assistito.

Lazio, Luis Alberto conteso da Atletico Madrid e Siviglia

Luis Alberto Inter Juventus
Luis Alberto © Getty Images

Come riportato dal portale iberico esperto di mercato El Gol Digital, il Mago ha attirato interessi in patria. Le tre panchine consecutive – Europa League compresa – hanno fatto deflagrare un rapporto mai decollato col Comandante. Già ai tempi del ritiro estivo di Auronzo di Cadore – appuntamento al quale Luis Alberto si è presentato con una settimana di ritardo – le relazioni tra i due sono state burrascose.

LEGGI ANCHE >>>Luis Alberto può lasciare la Lazio: super scambio in Serie A!

Miguel Alfaro, agente del talentuoso centrocampista, starebbe lavorando per un immediato trasferimento del suo assistito in Spagna. L’Atletico Madrid, venuto a sapere dell’interesse del Siviglia – la destinazione preferita dal Mago – avrebbe iniziato dei colloqui esplorativi che appaiono però più manovre di disturbo che altro. Del resto i ruoli di centrocampo sembrano più che coperti grazie alla presenza dell’ex Udinese Rodrigo De Paul.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, dalla Lazio all’Inter a costo zero: nome a sorpresa

Il procuratore dell’ex Liverpool avrebbe comunque usato la manovra di depistaggio dei Colchoneros come arma a disposizione con il Siviglia, ben conoscendo la volontà del club andaluso di tesserare il giocatore. Un modo, insomma, per mettere pressione al DS Monchi “scatenando” l’offerta giusta da presentare al suo omologo alla Lazio, Igli Tare. Le prossime setttimane saranno decisive per capire il futuro di uno dei giocatori più talentuosi del nostro campionato.