Occasione dalla Spagna: la Juventus ha scelto l’erede di de Ligt

Il calciomercato bianconero vedrà con ogni probabilità l’addio di Matthijs de Ligt a giugno: ecco l’erede dell’olandese

Meno di una settimana al ritorno in campo dopo la sosta natalizia. La Juventus prepara il big match contro il Napoli di Luciano Spalletti e, intanto, non perde di vista quelle che nelle prossime settimane potrebbero essere le occasioni di calciomercato, sia in entrata che in uscita. È per giugno, però, che la ‘Vecchia Signora’ sta pianificando grandi cambiamenti alla rosa allenata da Massimiliano Allegri. A partire dal possibile addio, come già anticipato più volte da Mino Raiola, di Matthijs de Ligt. Il 22enne ex capitano dell’Ajax, dunque, dopo sole tre stagioni potrebbe salutare la Torino bianconera nel 2022.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato, Morata addio: l’Atletico prova a ‘consolare’ la Juventus

Gimenez Juventus
Matthijs de Ligt © LaPresse

Una cessione che, alla Juventus, frutterebbe un tesoretto utile in buona parte per cercare l’erede dell’olandese. De Ligt saluterà per non meno di 80 milioni di euro, con numerosi top club, Barcellona su tutti, che sono sulle sue tracce ormai da diverso tempo. Il ds Cherubini si sta già muovendo su diverse opzioni che possano essere all’altezza, per il futuro della retroguardia bianconera che vede Chiellini ormai vicino ai 38 anni e Bonucci ai 35. Il nome giusto può arrivare dalla Spagna ed in particolar modo da Madrid.

LEGGI ANCHE >>>Il Bayern piazza il colpo, Juventus e Milan possono approfittarne

Juve, Allegri gongola: colpaccio per il post de Ligt

Gimenez Juventus
Massimiliano Allegri © LaPresse

Secondo quanto riferito da ‘Elgoldigital.com’, visto il rendimento altalenante e la ancora giovane età, Diego Simeone avrebbe deciso di cedere Josè Maria Gimenez. Il difensore uruguagio è stato già accostato alla Juventus in passato ma l’estate 2022 potrebbe davvero regalare il classe 1995 a Massimiliano Allegri.

L’Atletico Madrid per il suo cartellino chiederebbe circa 50 milioni di euro e la Juventus avrebbe intenzione, con il tesoretto da incassare per l’addio di de Ligt, di farsi avanti. I ‘Colchoneros’ avrebbero infatti già pronte due alternative di spessore in caso di partenza del 26enne di Toledo: Koundè del Siviglia e iñigo Martinez dell’Athletic Bilbao.

LEGGI ANCHE >>>La Juventus ne sacrifica cinque: tesoretto per Milinkovic-Savic

Gimenez Juventus
Josè Maria Gimenez © LaPresse

Al momento Gimenez è infortunato ed in questa stagione ha collezionato con la squadra spagnola 15 presenze e 1246′ sul rettangolo verde.