Torna all’Inter, scambio con il big: risposta immediata di Marotta

Il neo tecnico dei Red Devils Erik ten Hag avrebbe proposto uno scambio più cash all’Inter: Marotta ha risposto fissando il prezzo

Protagonista di un sontuoso mercato in entrata – sono già arrivati Mkhitaryan, Bellanova, Asllani, con Romelu Lukaku e Paulo Dybala in rampa di lancio – l’Inter fa i conti con le richieste per i big già presenti nella sua rosa. Non c’è infatt il solo Milan Skriniar, peraltro vicinissim al PSG, a far gola ai top club europei.

Erik Ten Hag allenatore
Erik Ten Hag © LaPresse

Già noto ai dirigenti nerazzurri per aver chiesto informazioni su Lautaro Martinez – rispedite subito al mittente le offerte inglesi – Erik ten Hag avrebbe puntato un altro giocatore dell’Inter. Per il quale è disposto a sacrificare un componente della rosa più un conguaglio di circa 20 milioni. La risposta di Beppe Marotta non si è fatta attendere.

Dumfries, ten Hag ci prova con lo scambio: Marotta non cede

Alex Telles Calciomercato
Alex Telles © LaPresse

Già visto in Italia, e proprio con la maglia dell’Inter, nella stagione 2015-16, Alex Telles è il ‘sacrificato’ del tecnico olandese per arrivare al suo connazionale Denzel Dumfries, vero pallino dell’allenatore. La proposta dei Red Devils si articolerebbe col cartellino del laterale brasiliano più un conguaglio di 20 milioni. Coerentemente con quanto sempre dichiarato – e poi fatto – in sede di cessioni, l’Ad dei meneghini ha risposto di volere solo cash.

40 milioni è il prezzo fissato per liberare l’ex PSV verso la Premier League. In casa nerazzurra nessuno è incedibile, ma senza offerte congrue al valore dei diretti interessati  – e utili per rimpinguare le casse del club – potrebbero restare tutti. Anche quelli che sono oggettivamente esuberi tecnici nella maxi rosa che Inzaghi avrebbe attualmente a disposizione.