Ribaltone bianconero, Zidane riapre le porte al clamoroso ritorno

Non è più così scontato l’addio di Didier Deschamps alla panchina della Francia: Zizou torna in ballo per un clamoroso ritorno

La sconfitta ai rigori nella Finalissima di Lusail ha lasciato l’amaro in bocca a tutto il popolo francese. La consapevolezza di essersi giocati alla pari la possibilità di trionfare per la seconda volta di fila nella kermesse Mondiale ha dato però convinzione, alla Federcalcio francese, che forse si potrebbe continuare ancora con Didier Deschamps.

Didier Deschamps con Mbappé
Didier Deschamps © LaPresse

Chiamato a dare una risposta sul suo futuro, l’ex equilibratore della Juve di Marcello Lippi, nicchia. Non è ancora chiaro se dalle prossime gare de ‘Les Bleus’, Deschamps sarà ancora il ct dei transalpini. Stanco di attendere ancora – e dopo aver dichiarato per mesi di voler solamente la panchina della FranciaZinedine Zidane ricomnicia a considerare seriamente l’ipotesi di rimettersi in gioco in una prestigiosa squadra di club. L’indiziata numero uno è sempre lei, la Juve.

Zidane-Juve, tutto torna possibile

A sostenere la tesi che Zizou stia tornando sui suoi passi relativamente al suo prossimo incarico, è il portale ‘Diariogol.com‘, che cita proprio il club bianconero come possibile, se non addirittura probabile, prossima destinazione dell’ex Pallone d’Oro. Il fatto che il suo destino dipenda dalla scelta di Deschamps e non da una precisa decisione della Federazione – dalla quale Zidane si aspettava un conferimento ‘diretto’ dell’incarico – avrebbe indispettito non poco l’ex calciatore.

Zinedine Zidane Calciomercato
Zinedine Zidane © LaPresse

Il francese torna così una pista più che viva per la prossima stagione in casa Juve. Proprio quando, dopo aver attraversato mesi di critiche, Allegri sembrava aver ritrovato un minimo di feeling con l’ambiente – oltre ad aver inanellato sei vittorie consecutive con altrettanti clean shert – ecco aleggiare l’ombra del grande ex. Già acclamato, nei mesi scorsi, come possibile salvatore della patria. Se Zidane decidrrà di abbandonare il sogno di allenare la Francia, Allegri tornerebbe in bilico. Zizou rappresenterebbe anche un segno di discontinuità rispetto alla precedente gestione dirigenziale del club piemontese.