Home Archivio articoli Calciomercato Milan, Robinho super! Galliani si coccola il suo acquisto

Calciomercato Milan, Robinho super! Galliani si coccola il suo acquisto

CONDIVIDI

CALCIOMERCATO MILAN ROBINHO GALLIANI SAMPDORIA – Tutti per uno, tutti per Robinho. Il brasiliano è ri­sultato di gran lunga il miglio­re in campo del Milan, riceven­do i complimenti a fine partita da parte di Galliani, Allegri e dei compagni di squadra. Robi ha segnato il suo quarto gol in maglia rossonera, il secondo decisivo dopo quello della vit­toria contro il Napoli. Il suo tec­nico l’ha apprezzato molto e a fine gara ha speso parole im­portanti per lui: « Sta facendo molto bene, ha già segnato gol importanti. Contro la Sampdo­ria, oltre al gol, ha avuto a di­sposizione un altro paio di si­tuazioni favorevoli. Se l’è crea­te lui, è stato molto bravo». An­che l’ad Galliani è rimasto mol­to soddisfatto per quello che ha fatto vedere Robinho. Il quale, acquistato in extremis al termi­ne del mercato estivo, era stato considerato un giocatore non necessario, addirittura un com­primario come vice- Pato o vi­ce- Ronaldinho: « Robinho è straordinario. Oltre a essere ot­timo in fase offen­siva, ha la capa­cità di rientrare ad aiutare il cen­trocampo. A me piacciono molto gli attaccanti che curano anche la fase difensiva » .Anche il suo grande amico Thiago Silva gli ha fatto i complimenti a fine gara: « Sono contento per lui, sta crescendo di partita in par­tita. Contro la Sampdoria è sta­to di gran lunga il migliore in campo».

GALLIANI -Nonostante l’amarez­zaper i due punti persi qui a « Marassi » , l’ad rossonero è corso subito negli spogliatoi per complimentarsi con i pro­tagonisti della bella prova:«So­no andato a portare ad Allegri e ai giocatori anche il ringra­ziamento del pre­sidente Berlusco­ni con il quale ho parlato al telefo­no al termine del­la partita. Anche lui era contento per la prestazio­ne della squadra. Il calcio va accet­tato: se fosse entrato l’ultimo pallone di Robinho adesso sa­remmo qui a commentare una vittoria, ma ripeto, il calcio è questo. Sicuramente dispiace per il pareggio, ma sono co­munque contento perché stia­mo facendo bene. In passato è capitato di vincere delle parti­teche meritavamo di pareggia­re. Questa volta è successo che abbiamo pareggiato una parti­ta che potevamo vincere. Sono sereno perché questa squadra ha carattere e mi piace».

Fonte: Corriere dello Sport