Fantacalcio Parma-Bari, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport

PARMA BARI VOTI PAGELLE GAZZETTA – Ecco i voti di Parma e Bari secondo la Gazzetta dello Sport.

PARMA 5

MIRANTE 5,5 Tardivo su Parisi, il tiro di Alvarez gli passa tra le gambe.

ZACCARDO 6 Non ha colpe, ma può fare di meglio.

PALETTA 5,5 Cerca il gol, poi si fa fregare sul contropiede decisivo.

LUCARELLI 5,5 Anche lui viene tagliato fuori nell’azione dell’ 1-2.

ANGELO 5 Calcia alle stelle una palla-gol.

BOJINOV 6 Un bel tiro e l’assist del pari momentaneo.

MORRONE 5,5 Non accende mai il gas.

GOBBI 6 Cerca di mettere un po’ d’ordine.

MODESTO 5,5 Tanta foga e tanta confusione.

CALVO 5,5 Innesto trasparente.

CANDREVA 5,5 Gillet gli nega il gol, il resto è utopia. CRESPO 5,5 Due tiri nello specchio, spesso anticipato.

Il MIGLIORE AMAURI 6,5 Grande stacco per l’ 1-1, reclama anche un calcio di rigore.

All. MARINO 5 Qui per lui non era più aria da tempo, l’esonero arriva col ko più grave e più inatteso.

BARI 6,5

GILLET 7 Decisivo su Candreva e Paletta, il solito felino tra i pali.

MASIELLO 6 Regge soffrendo sulla sua fascia.

BELMONTE 6 Non impeccabile ma essenziale.

ROSSI 6,5 Di testa spazza via che è un piacere.

PARISI 6,5 Segna su punizione, ritrovando la sua specialità.

BENTIVOGLIO 6,5 Due assist, sul secondo manda in porta Alvarez.

ALMIRON 5,5 Cammina molto, il meno tonico in mezzo.

DONATI 6 Trova subito la posizione.

GAZZI 6,5 Copre tutto e tutti, un radar a centrocampo.

RUDOLF 5 Si mangia un contropiede con un tiro da oratorio.

GLIK 5,5 Appena entrato, viene sovrastato da Amauri.

GHEZZAL 6 Anarchico ma concreto, gioca dove vuole e come gli pare.

HUSEKLEPP 5,5 Qualche volata e poco altro.

Il MIGLIORE ALVAREZ 7 Il suo ingresso frutta gol e vittoria che mancava da tre mesi.

All. MUTTI 7 Ormai retrocesso non getta la spugna. La squadra ripaga la sua professionalità.

Claudio Ruggieri – www.calciomercatonews.com