Calciomercato Inter, Oriali: non so perché mi abbiano mandato via


CALCIOMERCATO INTER ORIALI – Dopo un trentennio vissuto come bandiera dll’Inter, per Lele Oriali non è facile starsene ai magini. Il campionde del mondo 1982 non si capacita della scelta societaria: “Nemmeno io conosco i veri motivi, dopo 30 anni all’Inter in cui pensavo di aver guadagnato più rispetto e credibilità. Invece sono fuori e non so perché. So soltanto per chi sono andato via. Dopo l’addio di Mourinho, il presidente si è lasciato convincere da Branca e altri dirigenti che volevano un nuovo progetto senza di me”. Visti i recenti risultati nerazzurri, Oriali può quasi dirsi “felice di non aver fatto parte di questo progetto”. Tornare un giorno? La porta non è di certo chiusa, ma non è il momento: “L’Inter è sempre nel mio cuore e un giorno chissà. Ma adesso non ci sono le condizioni e io non sono il tipo che pone ultimatum. Non sono più andato nemmeno allo stadio, anche se gentilmente Moratti mi ha lasciato le tessere, proprio per evitare di creare problemi con la mia presenza. E siccome sono sempre un grande tifoso dell’Inter – ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport – spero che questa sosta aiuti la squadra a ritrovarsi”.

Paolo Bardelli – calciomercatonews.com