Home Archivio articoli Calciomercato Inter, testa al mercato: idea Antonelli, per Hazard servono 50 milioni

Calciomercato Inter, testa al mercato: idea Antonelli, per Hazard servono 50 milioni

CONDIVIDI

CALCIOMERCATO INTER ANTONELLI HAZARD – L’esonero di Gian Piero Gasperini non sembra aver ancora dato i frutti sperati in casa Inter (tranne, per alcuni aspetti, in Europa). Un solo punto in campionato e una sconfitta interna in Champions League sotto la gestione dell’ex allenatore del Genoa, mentre con il nuovo tecnico Claudio Ranieri sono arrivati finora solamente sette punti in sei giornate di campionato, mentre nella massima competizione europea le cose vanno decisamente meglio. Il problema, quindi, non sembra risiedere nella persona che guida la squadra ma piuttosto nella squadra stessa. Una rosa che poteva forse essere rinforzata in modo migliore nel corso della sessione estiva di calciomercato, quando non si riuscirono a raggiungere diversi obiettivi. L’obiettivo è ora quello di rafforzarla tra gennaio e la prossima sessione estiva di mercato. A partire dal reparto arretrato, che si è dimostrato uno dei peggiori di tutta la Serie A, in avanti.
Proprio per quanto riguarda la difesa, si starebbe pensando ad acquistare un nuovo elemento che vada a rinforzare la corsia di sinistra. Chivu (che tra l’altro è in scadenza di contratto) ha dimostrato di giocare meglio da centrale difensivo, mentre Nagatomo ha evidenziato più di una lacuna in fase difensiva. A questo proposito si è sparsa nelle ultime ore una voce circa un’altra possibile operazione con il Genoa. Le due dirigente sono da tempo in ottimi rapporti, l’ipotesi che un giocatore rossoblu si trasferisca presto a Milano è tutt’altro che da escludere. Il nome di Luca Antonelli sembra proprio fare al caso dei nerazzurri. Da quando è arrivato a Genova lo scorso gennaio, l’esterno mancino ha sempre fatto bene quando è stato chiamato in causa. La sua valutazione si aggira intorno ai 7 milioni di euro, ma con una contropartita tecnica il prezzo dell’affare potrebbe abbassarsi. Mentre sul taccuino degli obiettivi c’è sempre Eden Hazard. Dopo aver avuto occasione di vederlo da vicino in occasione del doppio confronto di Champions con il Lille, la dirigenza nerazzurra non ha smesso di seguire il trequartista belga. Ma il club transalpino non lascerà andare via facilmente giocatore classe ’91, o se lo farà serviranno ben 50 milioni di euro.

Luca Iannone – www.calciomercatonews.com