ESCLUSIVA – Tramontana a CMnews.com: ‘Inter, Medel un ottimo acquisto. Ora un centrale ed in attacco…’

 

medel

ESCLUSIVA MERCATO INTER – La redazione di Calciomercatonews.com ha contattato in esclusiva Filippo Tramontana, noto opinionista e grande tifoso dell’Inter, che ha parlato del mercato nerazzurro analizzandolo nel dettaglio.

 

Medel può considerarsi ormai un giocatore dell’Inter, cosa ne pensa di questo giocatore?

“Io penso che Medel sia un bel colpo, perchè come profilo è l’ideale da schierare nel centrocampo dell’Inter, ha le caratteristiche che servono e ha l’esperienza per fare bene da subito. Penso sia un ottimo acquisto.”

 

Oltre a Medel sono arrivati anche Dodò e M’Vila, anche loro sono a suo avviso dei rinforzi importanti?

“Direi di si, M’Vila è potenzialmente il titolare, Dodò va a completare il reparto degli esterni e si giocherà il posto con gli altri.  Sono soddisfatto anche perchè le risorse sono limitate e Ausilio sta facendo realmente un gran lavoro, sta acquistando senza spendere soldi ottenendo buoni prestiti, quello di Dodò ad esempio è biennale per cui è ampliamente ammortizzabile anche in caso di riscatto.”

 

Altri importanti acquisti arriveranno anche in attacco, negli ultimi giorni si è parlato molto di Pato e di Osvaldo, cosa può dirci in merito?

Pato è una grande scommessa perchè i dubbi sulla sua tenuta fisica sono tanti, tuttavia dal punto di vista tecnico non si discute. Io credo che se il giocatore dovessere arrivare a zero, con un prestito, è una scommessa che si può fare, se invece bisogna investirci dei soldi da subito non lo farei. Per Osvaldo il discorso è diverso, il giocatore è integro ed è un giocatore importante, ma anche in questo caso l’investimento non deve essere troppo elevato dopo un’ultima stagione non esaltante. In ogni caso dovrà arrivare più di un attaccante perchè attualmente in rosa ne abbiamo solo due.”

 

Oltre a Pato e Osvaldo si aspetta quindi un grande nome per il reparto offensivo?

“Si, io spero che possa arrivare anche un grande attaccante, non mi riferisco ai grandissimi ovviamente, quelli sono inarrivabili per le squadre italiane, ma penso ad esempio ad Hernandez dello United. Io credo che con 15 mln poco più si possa fare, quindi spero che arrivi un attaccante così.”

 

Oltre alle operazioni già citate, che altri acquisti si aspetta per completare la squadra?

“Io credo che verrà fatto qualcosa al centro della difesa, ci sono diverse partenze e Andreolli è un po’ un’incognita. Onestmente penso ci sia qualcosa con il Cagliari per Astori, credo che l’Inter abbia già un discorso avviato in questo senso.”

 

Handanovic, Guarin, Alvarez e Icardi, tutti giocatori che in questi mesi sono stati accostati a diverse squadre, crede che ci possano essere delle partenze importanti?

“Guarin e Alvarez sono nella lista dei partenti, quindi se dovessero arrivare delle offerte adeguate partiranno sicuramente. Riguardo Handanovic e Icardi credo che rimarranno all’Inter, perchè sia Thoir che Mazzarri sono consapevoli che stiamo parlando di due giocatori su cui puntare per ripartire e costruire una squadra importante. A meno che non dovessero arrivare offerte folli dubito che lasceranno Milano.”

 

Enrico M. Andreani – www.calciomercatonews.com