Esclusivo – Calciomercato Juventus, Marotta corre ai ripari: accordo vicino per il terzino

Hellas Verona FC v Juventus FC - Serie A

Se 4 settimane fa, giusto a poche ore dalla conclusione del calciomercato estivo, avessero raccontato che uno dei più grossi problemi della Juventus sarebbe stato sull’esterno destro difensivo, di certo in molti si sarebbero fatti più di una risata. La comprovata affidabilità di Lichtsteiner, il definitivo recupero di Caceres ed, all’occorrenza, la presenza di Simone Padoin, davano infatti grandissime garanzie al club bianconero, preoccupato di certo per la situazione di altre zone del campo. Tant’è però che, ad un mese dalla chiusura della finestra degli scambi, con un Lichtsteiner fuori per un problema fisico dai contorni preoccupanti, con Caceres multato e sospeso dall’attività sportiva per condotta inadeguata e con Padoin fuori dalla lista Champions, la Juventus si trova senza un vero terzino destro per affrontare la gara con il Siviglia e, chissà, anche il prosieguo di questa lunga stagione. Per questa ragione, i bianconeri, stanno correndo in fretta ed in furia per chiudere il primo colpo per il mercato di gennaio, che ovviamente dovrà essere un calciatore da utilizzare in quella zona del campo. Tutti gli indizi raccolti da CalcioMercatoNews.com in esclusiva, portano ad una rapida chiusura dell’affare Bruno Peres con il Torino. 15 milioni secchi ad Urbano Cairo, che già in casa ha il futuro della fascia con l’ex atalantino Zappacosta, e grande smacco alla Roma che per tutta l’estate aveva lavorato sul laterale brasiliano. La sensazione è che l’affare si potrà fare senza molti problemi…