Calciomercato Milan, Zuniga, Ranocchia e Boateng: tris di colpi per gennaio

zuniga

Il Milan, nonostante i tanti soldi spesi in estate per rafforzare la squadra, a gennaio tornerà nuovamente sul mercato per puntellare difesa e centrocampo. Secondo quanto riportato da Tuttosport sono tre i giocatori messi nel mirino dai rossoneri per il calciomercato invernale.

RANOCCHIA – Il difensore non trova ormai più spazio nell’Inter dove da capitano è presto diventato un corpo estraneo, scavalcato nelle gerarchie di Mancini da Murillo, Miranda e Medel. I nerazzurri potrebbero anche cedere il giocatore ma l’unico ostacolo è rappresentato dalla volontà di non rinforzare i cugini rossoneri a meno di un’offerta importante.

 

ZUNIGA – L’allarme milanista non riguarda soltanto il cuore della difesa ma anche le corsie laterali dove da diverse stagioni il Milan non riesce ad avere una spinta costante. Ecco che è spuntato il nome di Zuniga, colombiano in forza al Napoli ormai fuori dal progetto di Sarri. I partenopei sarebbero contenti di togliersi di mezzo un ingaggio pesante (3,2 milioni di euro).

BOATENG – Il ghanese si allenerà con il Milan fino al 31 dicembre. Dopo i rossoneri potrebbero puntare su di lui ma prima Mihajlovic dovrà esser convinto della tenuta fisica del giocatore. Boateng dovrebbe comunque prima svincolarsi ufficialmente dallo Schalke 04.

 

La redazione di calciomercatonews.com