Calciomercato Genoa, Piatek nel mirino delle big? La risposta di Preziosi

Calciomercato Genoa Piatek Juventus Inter Preziosi
Krzysztof Piatek @ Getty Images

Futuro Piatek, le ultime in casa Genoa

Si chiama Krzysztof Piatek il protagonista assoluto della Serie A in questa prima parte di stagione. L’attaccante polacco classe ’95 è attualmente al comando della classifica dei bomber con 8 reti messe a segno nelle prime sei gare di campionato ed è anche il primo esordiente a segnare tutti questi gol nei primi 540′ di gioco, quasi settanta anni dopo l’exploit di Karl Aage Hansen con la maglia dell’Atalanta nella stagione 1949/50. Piatek è finito adesso nel mirino di alcune delle principali compagini italiane e non solo, ma servirà un’offerta davvero irrinunciabile per convincere la dirigenza del ‘Grifone’ a lasciarlo partire alla riapertura della finestra invernale del mercato di gennaio.

Futuro Piatek, Preziosi blinda l’attaccante

A rassicurare i tifosi del Genoa ci pensa questa volta il presidente del club rossoblu, Enrico Preziosi, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’: “Piatek via a gennaio? Sarebbe folle solo pensarlo. Parliamo di un vero e proprio talento, che possiede delle grandissime doti. Lo avevo già visto giocare e nella passata stagione ha realizzato la bellezza di 21 reti nel campionato polacco, andando a segno in qualsiasi modo. È un talento vero che poteva esplodere da un momento all’altro…”. I tantissimi sostenitori del Genoa, dunque, possono tirare un grandissimo sospiro di sollievo: Krzysztof Piatek non si tocca, almeno fino al termine della stagione in corso.