Home Mercato Roma Calciomercato Roma: Peres non brilla: ritorno anticipato?

Calciomercato Roma: Peres non brilla: ritorno anticipato?

CONDIVIDI
Bruno Peres © Getty Images

L’esterno brasiliano del San Paolo, in prestito dalla Roma, Bruno Peres non si sta esprimendo al meglio in patria e potrebbe tornare a Trigoria

La Roma può approfittare della sosta per rifiatare e riorganizzare le idee in vista della ripresa del campionato, quando dovrà affrontare l’Udinese in trasferta. Eusebio Di Francesco intanto può tirare un sospiro di sollievo dopo la convincente vittoria contro la Sampdoria, giunta dopo due pareggi ed una sconfitta. Mentre la squadra, priva dei nazionali, si allena per i prossimi impegni, la dirigenza lavora sul prossimo calciomercato, nel quale si dovrà puntellare la rosa per la seconda parte di stagione. Oltre ai possibili acquisti da effettuare, il club capitolino sta seguendo con attenzione la situazione dei diversi giocatori in prestito che potrebbero rientrare a Trigoria. La Roma ha ben 21 calciatori, ceduti con questa formula, sparsi per i vari campionati del mondo. Tra questi anche l’esterno brasiliano Bruno Peres, attualmente al San Paolo, in Brasile.

Bruno Peres ©Getty Images

Tutte le news di giornata: CLICCA QUI!

Roma: Bruno Peres non brilla con la maglia del San Paolo

Bruno Peres, durante l’ultima sessione di calciomercato, è stato ceduto a titolo temporaneo con diritto di riscatto al San Paolo. Il terzino brasiliano, infatti, non rientrava più nei piani del tecnico e della società giallorossa che aveva investito per riscattarlo dal Torino circa 15 milioni di euro. L’operazione con il San Paolo ha riportato in patria il giocatore sino al 31 dicembre 2019 per una cifra di 1,4 milioni di euro e 6 per l’eventuale riscatto a cui si aggiunge il 20% in caso di cessione futura del brasiliano.

Sino ad ora, però, l’ex Torino non ha brillato con la squadra paulista che, a 5 giornate dal termine del campionato, è al 5° posto ed ha vinto solo una delle ultime 9 gare, dove ha raccolto altrettanti punti. La vetta della classifica, occupata dal Palmeiras, è lontana ed il Tricolor Paulista è chiamato ad una vera impresa. Come tutta la squadra, anche Peres non si è espresso al meglio e sino ad ora ha raccolto 15 presenze ed una rete. Questo potrebbe portare il club brasiliano a non esercitare il diritto di riscatto sul giocatore che rientrerebbe nella Capitale. Alla Roma, però, potrebbe non trovare spazio, risultando così un elemento in esubero.

Marco Spartà