Home Ultim'ora Calciomercato Inter, occasione Jesé: ecco a chi potrebbe far comodo

Calciomercato Inter, occasione Jesé: ecco a chi potrebbe far comodo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:45
CONDIVIDI

Calciomercato Inter, occasione Jesé: ecco a chi potrebbe far comodo

Jesé Calciomercato
Jesé Rodriguez e Thiago Silva (Getty Images)

Jesé Rodriguez potrebbe seriamente dire addio al PSG a gennaio. Lo spagnolo potrebbe fare al caso di diversi club di Serie A

Jesé Rodriguez lascerà il PSG. L’attaccante di Las Palmas, non considerato già da Emery in passato, non sta trovando spazio neanche con Tuchel. Negli ultimi sei mesi, infatti, lo spagnolo non ha collezionato neanche una presenza in campo. Per questo motivo, secondo quanto riportato dal portale ‘Mundodeportivo’, il classe ’93 sarebbe pronto a fare le valigie già a gennaio per accasarsi altrove.

La voglia di rivalsa dell’esterno offensivo classe ’93 potrebbe essere una vera e propria occasione per diverse squadre di Serie A. In passato il calciatore era stato vicinissimo a vestire la maglia della Roma ma alla fine non se ne fece più nulla. Il prossimo gennaio però Inter, Milan e Fiorentina potrebbero fare più di un pensiero per il 25enne, che ha già dimostrato in passato di saper essere un’arma in più sull’out di sinistra.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Calciomercato Inter, occasione Jesé: ecco chi potrebbe pensarci

Jesé Rodriguez lascerà Parigi e potrebbe tornare utile per alcuni club di A. Nell’Inter Perisic non sta disputando un’ottima stagione e, in caso di offerte importanti, potrebbe addirittura volare in Premier, lasciando di fatto scoperta la fascia sinistra. Il Milan di Gattuso invece, che sembra aver momentaneamente accantonato il 4-3-3 in virtù di un più equilibrato 4-4-2, potrebbe decidere di virare su Jesé per garatirsi una buona alternativa a Calhanoglu, non così incisivo finora.

Anche la Fiorentina di Pioli infine potrebbe provare a ingaggiare l’esterno del PSG per rimpiazzare il deludente Pjaca, ancora lontano da quanto fatto vedere con la maglia della Juventus. L’unico problema per il club viola però potrebbe essere quello legato allo stipendio del calciatore (3,6 milioni annui), decisamente alto per il proprio tetto ingaggi.