Home Mercato Inter Calciomercato Inter, il punto in difesa: da Miranda a Kabak

Calciomercato Inter, il punto in difesa: da Miranda a Kabak

CONDIVIDI

Calciomercato Inter, il punto in difesa: da Miranda a Kabak

Calciomercato Inter Juventus
Giuseppe Marotta @ Getty Images

Il punto sulla retroguardia dell’Inter: dalla possibile partenza di Joao Miranda agli affari in entrata, fra cui Ozan Kabak del Galatasaray

L’arrivo di Giuseppe Marotta, nuovo amminstratore delegato dell’area sport dell’Inter, potrebbe cambiare i piani della squadra nerazzurra sul calciomercato. Un reparto sensibile è sicuramente quello difensivo. L’unico inamovibile è Stefan De Vrij, arrivato in estate a parametro zero dopo la sua esperienza alla Lazio. Skriniar invece, fa preoccupare per l’interesse sempre più insistente di molti top club, fra cui il Barcellona di Ernesto Valverde. Sul piede di partenza c’è Joao Miranda, arrivato nell’estate del 2015, e, salvo sorprese, prossimo a lasciare l’Inter nelle prossime sessioni di mercato per dire ancora la sua in Europa o chiudere in Brasile.

Per le ultime notizie sul calciomercato dell’Inter—> clicca qui!

Calciomercato Inter, gli affari in entrata: sempre più calda la pista per Ozan Kabak

I nerazzurri si stanno però muovendo per portare giocatori giovani e di talento ad Appiano Gentile. I nomi più gettonati sono quelli di Joachim Andersen, di proprietà della Sampdoria, e Ozan Kabak, giovanissimo talento del Galatasaray. Il primo viene monitorato dall’Inter ormai da diverso tempo e potrebbe rivelarsi un colpo ‘alla Skriniar’ per le possibili cifre dell’affare. Nelle ultime settimane si è riscaldata la pista che porta ad Ozan Kabak, centrale difensivo classe 2000 del Galatasaray. Il giovane, seguito anche da Manchester United e Arsenal, si sta ritagliando un ruolo da titolare assoluto con la squadra turca ed è in rampa di lancio per approdare in una big già dalla prossima estate.

Giorgio Trobbiani