Home Ultim'ora Calciomercato Juventus, pronto un ex bianconero come futuro allenatore? La situazione

Calciomercato Juventus, pronto un ex bianconero come futuro allenatore? La situazione

CONDIVIDI

Calciomercato Juventus, pronto un ex bianconero come futuro allenatore? La situazione

Zidane Juventus
Zidane (Getty Images)

Zidane potrebbe presto tornare a sedersi in panchina, dopo l’esperienza al Real Madrid. Sono diversi i club che potrebbero fare al caso del francese

La Juventus sta disputando l’ennesima ottima stagione, confermandosi sempre di più la regina del campionato di Serie A. Un trofeo che manca all’appello però è quello della Champions League, solamente sfiorato negli ultimi anni.

Per cercare di centrare l’obiettivo, la squadra di Torino ha regalato ad Allegri in estate Cristiano Ronaldo, aumentando di fatto notevolmente il potenziale offensivo della rosa. La coppa con le grandi orecchie è dunque l’obiettivo principale del tecnico bianconero. Qualora però non riuscisse nell’impresa, ugualmente difficile anche con la presenza in squadra del portoghese, ecco che l’allenatore livornese potrebbe anche valutare l’idea di considerare terminata la sua lunga avventura con la Juventus.

Nel caso in cui si consumasse questo addio a fine stagione, il club torinese potrebbe prendere in seria considerazione l’idea di far tornare nel capoluogo piemontese un ex idolo bianconero, stavolta in panchina: Zinedine Zidane.

Calciomercato Juventus, Zidane in panchina per il dopo Allegri? I possibili scenari

Per tutte le notizie più importanti di calciomercato CLICCA QUI!

Zidane è fermo dall’ultima gloriosa esperienza con il Real Madrid, la quale gli ha fruttato ben tre Champions League consecutive. L’ex centrocampista non disdegnerebbe di tornare ad abbracciare la sua ex squadra, con cui ha condiviso molti bei momenti.

Il francese però è un profilo seguito anche da altri club blasonati, in cerca di una guida di caratura europea. Tra questi ci sono il Manchester United e il Bayern Monaco. Gli inglesi hanno da poco rotto con Mourinho e affidato la squadra a Solskjaer fino a fine stagione. A giungno però è probabile che la panchina dei Red Devils possa essere affidata a un altro profilo e in quel caso, con Zidane in cima alla lista dei possibili pretendenti.

Anche il Bayern potrebbe aver presto bisogno di una nuova guida tecnica. Pur avendo ottenuto la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, Niko Kovac infatti non sta decisamente brillando in Bundesliga, competizione che vede i tedeschi al terzo posto dietro al Dortmund capolista e al Mönchengladbach. Qualora l’allenatore tedesco non riuscisse a invertire la marcia in campionato, ecco che la sua avventura potrebbe finire senza troppi patemi d’animo da parte del club.