Home Mercato Calciomercato Roma: da Coric a Marcano, il punto sulle uscite

Calciomercato Roma: da Coric a Marcano, il punto sulle uscite

CONDIVIDI
Calciomercato Roma
Ante Coric (Getty Images) 

Calciomercato Roma già in attività, in vista della finestra di gennaio. I giallorossi puntano a chiudere al meglio il girone d’andata nella sfida contro il Parma di domani pomeriggio, per poi concentrarsi sui movimenti da effettuare nella rosa. In conferenza stampa, presentando la sfida con i gialloblu’, il tecnico Di Francesco ha parlato anche di mercato. Queste le sue parole in merito: “Guardiamo a tutti i reparti, dipende anche dalle occasioni che si presenteranno. Anche se oggi è prematuro parlare di questo”. La situazione, per quanto concerne la rosa capitolina, sembra abbastanza chiara. Si effettueranno degli acquisti, ma prima dovranno esserci delle uscite per fare posto ai nuovi innesti.

Calciomercato Roma: da Coric a Marcano, il punto sulle uscite

Con il foglio di via, i giocatori meno impiegati. Praticamente certa la partenza di Ante Coric. Il giovane centrocampista croato ha trovato pochissimo spazio, raccogliendo appena due presenze per totali 45 minuti tra campionato e Champions League. Per lui, possibile un prestito in Serie A. Nei giorni scorsi, emerso un interessamento, tra le altre, da parte di Parma e Cagliari. Molto vicini anche gli addii di Marcano e Karsdorp. Cinque presenze appena per il difensore spagnolo, che potrebbe trasferirsi in patria: su di lui c’è il Siviglia. Pur rientrato dagli infortuni, è stato poco impiegato anche il laterale olandese (soltanto tre presenze per lui). L’ipotesi più probabile, nel suo caso, rimane il ritorno in prestito per sei mesi al Feyenoord. Solo una volta sistemate tali questioni, il ds Monchi potrà effettuare operazioni in entrata.