Home Mercato Calciomercato Milan, Suso via soltanto per un’offerta irrinunciabile

Calciomercato Milan, Suso via soltanto per un’offerta irrinunciabile

CONDIVIDI

Il futuro del talento spagnolo del Milan, Suso, è sempre in bilico tra una permanenza in rossonero ed una possibile cessione alla Roma

calciomercato Milan Schick Suso Roma
Suso (Getty Images)

Quale sarà la prossima squadra di Suso? Ripartirà dal Milan senza problemi mettendosi al servizio di Giampaolo come sta ben facendo nei primi giorni di ritiro oppure saluterà i rossoneri a breve? Il suo futuro è sempre in bilico con lo stesso allenatore che ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Ha agito bene da trequartista, mi ha dato grande disponibilità. E’ un giocatore forte, sono soddisfatto di lui. Suso è forte, può fare la differenza. Per gli sviluppi di mercato parlate coi dirigenti. Ne alleno 22, tra cui 8 della Primavera, ma cerco di trarre il massimo da questi”. Giampaolo lo ha schierato nel primo test amichevole a Milanello contro il Novara nel ruolo di trequartista nel 4-3-1-2 alle spalle delle due punte. Una posizione alquanto nuova per lo spagnolo, che ha dato il meglio di sé agendo da esterno destro per poi accentrarsi mettendo in mostra il suo mancino spettacolare. La cessione dell’ex Liverpool potrebbe arrivare soltanto in caso di un’offerta irrinunciabile. Il giocatore sarebbe da diverse settimane nel mirino della Roma, pronta anche ad inserire diverse contropartite tecniche che farebbero al caso dei rossoneri.

Calciomercato Milan, contratto Suso: la strategia rossonera

Per restare aggiornato su tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Il contratto di Suso scadrà nel 2022 e così il suo procuratore, Alessandro Lucci, sarebbe a lavoro per imbastire una trattativa per un possibile prolungamento. La strategia del Milan sarebbe anche quello di eliminare la clausola da 40 milioni, inserita nel contratto del giocatore. La Roma continua ad insistere per il talentuoso esterno spagnolo, che sarebbe perfetto per il 4-2-3-1 del neo-tecnico Fonseca fungendo proprio a destra della linea dei trequartisti. Ancora pochi giorni, poi si conoscerà il futuro di Suso proiettato ad una decisione importante della sua carriera. Il Milan lo lascerebbe partire così soltanto in caso di offerta importante e irrinunciabile.

S.I.